Ray Simpson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ray Simpson

Ray Simpson (Bronx, 15 gennaio 1954) è un cantante e attore statunitense, noto per essere l'attuale cantante del gruppo musicale Village People, sostituendo Victor Willis nel 1979. Come il suo predecessore Willis, Simpson è l'unico membro eterosessuale del gruppo. Simpson si fece notare dal pubblico per film Can't Stop the Music. In molte delle sue precedenti registrazioni, la sua voce veniva doppiata da Willis.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato e cresciuto nel Bronx, Simpson si auto-descrive come un "Nativo New Yorkese". Si laureò al City College of New York, specializzandosi in Inglese.

Ray giunse da una carriera da solista di successo e si esibì per molti anni con sua sorella Valerie Simpson e con il fratellastro Nick Ashford. Precedentemente ai Village People, Simpson pubblicò un album solista intitolato Tiger Love.

Cominciò a fare il corista per i Village People nei loro primi anni; presto venne reclutato ad unirsi ai Village People quando Willis lasciò il gruppo.

Attualmente vive con sua moglie Leslie e la figlia Alayna a Teaneck, New Jersey[1].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Leichman, Abigail. "Ashford and Simpson sing of wedded bliss", The Record (Bergen County), September 7, 2007. Accessed August 9, 2007. "'People tried to talk us out of songwriting, but we just kept doing it, and eventually we made it through,' said Simpson, whose brother, Village People lead singer Raymond Simpson, is a longtime Teaneck resident."

Controllo di autorità VIAF: 73052857