Quarter Horse

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Quarter Horse
Specie Horseicon.svg Cavallo
Quarter Horse(REFON)-cleaned.jpg
Quarter Horse palomino
Altri nomi Paint horse
Localizzazione
Zona di origine America
Aspetto
Altezza 140-165 cm
Mantello Baio, morello, sauro, roano rossa, palomino, buckskin
Allevamento
Utilizzo Lavoro, sport
Carattere Docile

I Quarter Horse sono cavalli americani, derivati da incroci tra purosangue inglesi, mustang (cavalli rinselvatichiti dei primi coloni) e cavalli di razza spagnola (arrivati con i primi viaggi verso il Nuovo Mondo). Questa razza è così chiamata poiché è la più veloce nel quarto di miglio (Su distanze maggiori i cavalli più veloci restano comunque i purosangue inglesi). Tuttora lo stud book del Quarter Horse è aperto all'immissione di purosangue inglesi.


Caratteristiche morfologiche[modifica | modifica wikitesto]

I quarter non hanno uno standard di razza in quanto c'è molta differenza fra un quarter da corsa, uno da lavoro e uno da gara. Ma le caratteristiche sono più o meno le stesse; per il reining non si andrebbe a comprare di certo uno da corsa perché privo di galoppo corto e testa bassa; dipende dall'utilizzo che si fa del cavallo. Il Quarter Horse non ha una grandissima resistenza, e dal Purosangue inglese ha ereditato gli zoccoli piuttosto piccoli, che lo rendono vulnerabile a diverse forme di zoppia, vista la mole imponente del cavallo.

Ha la fronte larga e con occhi ben espressivi, le orecchie mobili, dritte e piccole, le ganasce molto sviluppate: tutto questo in una testa che nel contesto dell'animale deve restare piccola.

Quarter horse (puledro baio)

L'incollatura è leggermente arcuata e muscolosa, non sproporzionata. Il garrese è ben definito e il petto ampio, dorso breve dritto e muscoloso; la groppa muscolosa e a volte doppia, attaccatura della coda leggermente bassa, spalla inclinata e abbastanza lunga; gli arti sono robusti con articolazioni larghe e asciutte e gli stinchi hanno i tendini anche loro ben asciutti e staccati, pastorali di lunghezza media e infine piedi piccoli ma ben conformati e forti.

Mantello:

  • Baio: mantello marrone, rossicci e criniera e coda neri.
  • Morello: Completamente nero.
  • Sauro: colore del mantello rossiccio o rosso ramato, coda e criniera solitamente dello stesso colore, talvolta bionda.
  • Roano rosso: mantello misto, più o meno uniforme di peli bianchi e rossi, solitamente più scuri sulla testa che sulle zampe; può avere coda e criniera nera, rossa o bionda.
  • Palomino: mantello biondo, dorato e criniera chiara
  • Buckskin: nella monta inglese conosciuto come"isabella",il manto può essere sia di un marrone chiaro uniforme, che trotato, o dorato, solitamente caratterizzato da una linea mulina che parte dalla criniera sino la coda, criniera nera, coda nera e carbonatura nera sulle zampe.

Indole ed attitudini[modifica | modifica wikitesto]

Possiede quello che gli americani chiamano good mind ovvero intelligenza mista a disponibilità verso l'addestramento e apprendimento, buon carattere, costanza e affidabilità. È sempre attento ai comandi del cavaliere e se si è in sintonia si può dimostrare vivace e giocherellone. Il quarter horse è molto versatile: dal lavoro di mandriano, a numerevoli discipline sportive di monta sia americana che inglese compresi attacchi, salto, e galoppo su brevi distanze. È perfetto per la scuola, passeggiate ed ippoterapia. È docile e intelligente. Utilizzato dai cowboy, si destreggia bene nelle attività che richiedono cow sense. Tra le specialità sportive in cui è coinvolta questa razza: reining, western pleasure, barrel, ranch sorting, team penning, pole bending, cutting e rooping.

L'esemplare che forse ha dimostrato più di ogni altro la versatilità della razza è il celebre Rugged Lark che, montato da Lynn Palm, si è esibito, oltre che nelle specialità della monta western, nel salto a ostacoli e nel dressage, ottenendo ottimi risultati.

Il registro della razza, depositato presso la sede della AQHA (American Quarter Horse Association) ad Amarillo in Texas, contiene tutti i documenti degli esemplari appartenenti alla razza per i quali il proprietario abbia effettuato la registrazione. Il registro è diviso in due sezioni: in una sono registrati i cavalli figli di due quarter horse mentre nell'altra i cavalli figli di un quarter e di un purosangue inglese iscritto a jockey club; questi ultimi esemplari, pur essendo a tutti gli effetti quarter, sono denominati Appendix (o Quarter Racer) e sono molto portati per le corse al galoppo e varie discipline di monta inglese.

L'altezza del quarter horse è molto variabile, viste le diverse tipologie riscontrabili all'interno della razza: possiamo trovare esemplari alti 150 cm al garrese e cavalli di 165 cm (soprattutto gli appendix).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi