Reining

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un momento di una competizione di reining - Spooks Gotta Whiz and Jordan Larson

Il reining è una disciplina dell'equitazione americana. Letteralmente tradotto significa "lavorare di redini": trae le sue origini dal lavoro con il bestiame svolto dai cowboy che utilizzavano i cavalli per radunare, muovere e contenere le mandrie di bovini nelle vaste praterie. I cavalli dovevano essere agili, atletici, docili e veloci e dovevano rispondere repentinamente ai comandi impartiti dai cavalieri tramite le redini.

Con il passare degli anni i cowboy, orgogliosi dei loro cavalli ben addestrati e pronti al lavoro, iniziarono a cimentarsi in competizioni che consistevano in una serie di manovre, tra cui sliding stop e giravolte (spin). Queste esibizioni costituirono le fondamenta dello sport omonimo.

Il Reining è oggi una disciplina equestre che ha una posizione di rilievo nell'ambito dell'equitazione internazionale: nelle arene di tutto il mondo si svolgono gare di Reining e centinaia di cavalli e cavalieri, di ogni livello tecnico, hanno modo di esibirsi e dare dimostrazione della propria abilità.

Durante le competizioni giudici qualificati sono preposti alla determinazione del punteggio ed emettono il loro verdetto basandosi su regole stabilite, con le quali valutano l'esecuzione dei percorsi, o pattern, che sono 10 più 1 dedicato ai bambini. I pattern non sono altro che percorsi in cui vengono ripetute le medesime manovre in successioni diverse. Le manovre fondamentali sono:

  • cerchi a diverse velocità
  • Spin (rotazione di 360° facendo perno sulle zampe posteriori)
  • Cambi di galoppo
  • Stop (arresto) e rollback (dietro front al galoppo).

Assegnazione punteggi[modifica | modifica wikitesto]

- 1 ½ gravemente insufficiente (extremely poor)
- 1 molto insufficiente (very poor)
- ½ insufficiente (poor)
0 corretto (correct)
+ ½ buono (good)
+ 1 molto buono (very good)
+ 1 ½ eccellente (excellent)


ASSEGNAZIONE NO SCORE (non prevede il piazzamento nel go)

1. vengono infrante leggi statali o federali riguardante l’esibizione, la cura e la custodia del cavallo nel paese in cui si svolge la gara 2. si verifica un abuso del cavallo, prima, durante o dopo la gara 3. si utilizzano finimenti non consentiti, compresi morsi, bosal o barbozzali 4. si utilizzano tack collars, abbassa testa o chiudi bocca 5. si utilizzano frustini o bastoni 6. si utilizzano attrezzature che alterano il movimento o la circolazione del sangue nella coda 7. una volta concluso il go, non si scende da cavallo per far ispezionare il cavallo e i finimenti dal giudice 8. per cattiva condotta o mancanza di rispetto del cavaliere 9. il giudice può richiedere al concorrente di lasciare l’arena in qualsiasi momento mentre è in gara per condizioni rischiose o esibizione indecente di cavallo o cavaliere 10. utilizzare redini chiuse, con eccezione di Romal standard o Macate, in classi ove non consentito


PUNTEGGIO 0 (ZERO) non prevede il piazzamento nel go ma prevede la possibilità di effettuare il secondo go in competizioni con più go come il Futurity

1. non vi è solo l’indice o il primo dito tra le redini 2. si usano due mani, in categorie ove non consentito, o si cambia mano 3. si usa il romal in maniera non consentita. Il romal va utilizzato senza alcun dito tra le redini, lo si può impugnare con la mano libera ad una distanza superiore ai 45 cm dalla mano che guida il cavallo, lo si può accorciare solo a cavallo fermo 4. non si completa il pattern come richiesto 5. si effettuano manovre in maniera diversa da come descritto nel pattern 6. si includono manovre non richieste (inclusione di manovra), i casi più frequenti sono indietreggiare più di quattro passi o girasi oltre 90 gradi, compiere più di ¼ di spin in più 7. si riscontrano carenze nei finimenti che ritardano il completamento dei patterns 8. il cavallo rifiuta un comando e quindi lo svolgimento del percorso viene ritardato 9. il cavallo prende la mano oppure è impossibile guidarlo quindi non si riesce a capire se il concorrente stia effettuando il pattern 10. il cavallo trotta per oltre mezzo cerchio o per più della metà della lunghezza dell’arena 11. compie più di ¼ di spin in più 12. il cavaliere o il cavallo cadono 13. una redine cade venendo a contatto con il terreno mentre il cavallo è in movimento 14. non viene indossato un abbigliamento western adeguato

PENALITA’ 5 (CINQUE) PUNTI

1. il cavaliere sperona il cavallo davanti al sottopancia 2. il cavaliere usa una o l’altra mano per impaurire o lodare il cavallo 3. il cavaliere si tiene alla sella con una mano o entrambe le mani 4. il cavallo non è più in gestione, includendo lo scalciare, rampare, mordere, sgroppare, impennarsi

PENALITA’DI 2 (DUE) PUNTI

1. il cavallo rompe l’andatura (trotto o passo) 2. il cavallo si ferma completamente negli spins o nei rollbacks (Freeze up) 3. nei patterns in cui deve entrare al passo (ad es pattern 5), il cavallo galoppa e non si ferma oppure non è al passo prima di partire al galoppo 4. nei patterns in cui la partenza è richiesta da fondo campo (ad es pattern 10), il cavallo non è al galoppo prima del primo marker 5. il cavallo non passa completamente il marker specifico prima di iniziare la posizione di stop

PENALITA’ APPLICABILI ALLE MANOVRE

INGRESSO AL GALOPPO (ad es pat 10)


nessuna penalità se trotta fino al primo marker 2 (DUE ) punti di penalità se trotta oltre il primo marker, vedi punto 1 del paragrafo penalità due punti Punteggio totale di zero se continua a trottare oltre il marker centrale, vedi punto 10 del paragrafo punteggio zero


SPIN

2 (DUE) punti di penalità per underspin di più di ¼, continuando però la manovra per dimostrare il completamento, vedi punto 2 del paragrafo penalità due punti 1 (UNO) punto di penalità per underspin fino a ¼ ½ (MEZZO) punto di penalità per underspin fino a 1/8 nessuna penalità per underspin od overspin pari alla larghezza delle spalle del cavallo ½ (MEZZO) punto di penalità per overspin fino a 1/8 1 (UNO) punto di penalità per overspin fino a ¼ Punteggio totale di zero per overspin di oltre ¼ per “inclusione di manovra”, vedi punto 6 del paragrafo punteggio zero


ROLLBACK

2 (DUE) punti di penalità se trotta per più di due falcate, vedi punto 2 del paragrafo penalità due punti ½ (MEZZO) punto di penalità se trotta fino a due falcate Punteggio totale zero se trotta per oltre la metà dell’arena, vedi punto 10 del paragrafo punteggio zero All’uscita dal rollback non è richiesto galoppo corretto, quindi il cavallo può galoppare falso fino all’inizio della curva del lato corto 1 (UNO) punto di penalità se compie a galoppo falso fino a metà della curva del lato corto in uscita dal rollback 2 (DUE) punti di penalità se compie a galoppo falso o non cambia affatto tutta la curva del lato corto in uscita dal rollback ½ (MEZZO) punto di penalità se nell’approccio al rollback o stop il cavallo non è ad almeno 6 metri dalla staccionata


CERCHI E CAMBI DI GALOPPO

Fermarsi nel primo ¼ di cerchio dopo la partenza al galoppo è da considerarsi una rottura di andatura e quindi verranno applicate le penalità secondo quanto segue (non è inclusione di manovra) ½ (MEZZO) punto di penalità se trotta per due falcate 2 (DUE) punti di penalità se trotta per più di due falcate ma meno di mezzo cerchio, vedi punto 1 del paragrafo penalità due punti Punteggio totale zero se trotta per oltre mezzo cerchio, vedi punto 10 del paragrafo punteggio zero ½ (MEZZO) punto di penalità per cambio di galoppo ritardato di una falcata 1 (UNO) punto di penalità per ogni ¼ di cerchio o parte di questo a galoppo falso fino ad un totale di 4 (QUATTRO) punti di penalità per tutto il cerchio effettuato a galoppo falso.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport