Provincia di Santa Elena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Provincia di Santa Elena
provincia
Provincia de Santa Elena
Provincia di Santa Elena – Bandiera
Localizzazione
Stato Ecuador Ecuador
Amministrazione
Capoluogo Santa Elena
Lingue ufficiali spagnolo,
Territorio
Coordinate
del capoluogo
2°13′59.88″S 80°51′00″W / 2.2333°S 80.85°W-2.2333; -80.85 (Provincia di Santa Elena)Coordinate: 2°13′59.88″S 80°51′00″W / 2.2333°S 80.85°W-2.2333; -80.85 (Provincia di Santa Elena)
Superficie 3 763 km²
Abitanti 308 693 (2010)
Densità 82,03 ab./km²
Cantoni 3
Altre informazioni
Fuso orario UTC-5
ISO 3166-2 EC-SE
Cartografia

Provincia di Santa Elena – Localizzazione

Sito istituzionale

Santa Elena è una delle ventiquattro province dell'Ecuador, il capoluogo è la città di Santa Elena.

La provincia è stata creata il 7 novembre 2007 con territori che antecedentemente facevano parte della provincia del Guayas. È la più giovane delle 24 province ecuadoriane.

La provincia è situata sulla penisola omonima che si affaccia sull'Oceano Pacifico. I centri abitati principali, insieme al capoluogo Santa Elena sono Salinas e La Libertad.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

La provincia confina a nord con la provincia di Manabí, ad ovest si affaccia sul Pacifico, a sud sul Golfo di Guayaquil e ad est confina con la provincia del Guayas.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Tra le risorse economiche della provincia vi sono una raffineria di petrolio e numerose infrastrutture turistiche, Salinas è una delle località balneari più frequentate dell'Ecuador.

Cantoni[modifica | modifica wikitesto]

La provincia è suddivisa in tre cantoni:

# Cantone Capoluogo
1 La Libertad La Libertad
2 Salinas Salinas
3 Santa Elena Santa Elena

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]