Provincia di Kabul

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kabul
provincia
Il Lago Qargha
Il Lago Qargha
Localizzazione
Stato Afghanistan Afghanistan
Amministrazione
Capoluogo Kabul
Territorio
Coordinate
del capoluogo
34°32′00.24″N 69°10′00.12″E / 34.5334°N 69.1667°E34.5334; 69.1667 (Kabul)Coordinate: 34°32′00.24″N 69°10′00.12″E / 34.5334°N 69.1667°E34.5334; 69.1667 (Kabul)
Superficie 4 462 km²
Abitanti 3 568 500[1] (2009)
Densità 799,75 ab./km²
Distretti 15
Altre informazioni
Fuso orario UTC+4:30
ISO 3166-2 AF-KAB
Cartografia

Kabul – Localizzazione

Kabul è una provincia dell'Afghanistan di 3.138.100 abitanti, che ha come capoluogo Kabul. Confina con le province di Parvan e di Kapisa a nord, di Laghman e di Nangarhar a est, di Lowgar a sud e di Vardak a ovest.

Amministrazioni[modifica | modifica wikitesto]

La provincia di Kabul è divisa in 15 distretti:

  • Bagrami
  • Chahar Asyab
  • Chahar Dihi
  • Dih Sabz
  • Gul Dara
  • Istalif
  • Kabul
  • Kalakan
  • Khaki Jabar
  • Mirbacha Kot
  • Musayi
  • Paghman
  • Qara Bagh
  • Shakar Dara
  • Surobi

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Afghanistan: Administrative Divisions in World Gazetteer.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]