Platygonus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Platygonus
Stato di conservazione: Fossile
Platygonus-skeleton.jpg
Scheletro di Platygonus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Gnathostomata
Classe Mammalia
Ordine Artiodactyla
Sottordine Suiformes
Infraordine Hyodonta
Superfamiglia Suoidea
Famiglia Tayassuidae
Genere Platygonus
Le Conte, 1848
Specie
  • Platygonus bicalcaratus
  • Platygonus brachyrostris
  • Platygonus compressus (Specie tipo)
  • Platygonus oregonensis
  • Platygonus pearcei
  • Platygonus vetus

Platygonus è un genere estinto di taiassuidi, vicino all'odierno genere Catagonus.

Questi pecari erano alti circa 1 metro al garrese, quindi di dimensioni maggiori rispetto agli attuali. Altre differenze consistono nelle lunghe zampe, nel grugno simile a quello dei suidi e nei canini molto simili a quelli dei carnivori, probabilmente usati come arma di difesa. L'apparato digerente dei Platygonus è sorprendentemente complesso, simile a quello dei ruminanti. Come i pecari attuali, il Platygonus era un animale gregario.

Questo genere di pecari preistorico visse dalla metà Pleistocene ed all'inizio dell Pliocene nella zona compresa fra l'odierna California ed il Messico, fino alla Pennsylvania ed al Canada.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi