Pinedjem II

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Pinedjem II
Pinedjem II (a destra) compie un'offerta ad Osiride. Papiro proveniente dalla sua tomba a Deir el-Bahari.
Pinedjem II (a destra) compie un'offerta ad Osiride. Papiro proveniente dalla sua tomba a Deir el-Bahari.
Primo Profeta di Amon
In carica Terzo periodo intermedio
Incoronazione 990 a.C.
Predecessore Nisubanebdjed
Successore Psusennes III
Morte 969 a.C.
Luogo di sepoltura Deir el-Bahari (tomba DB320)
Dinastia Dinastia dei Primi Profeti di Amon
Padre Menkheperra

Pinedjem II (... – 969 a.C.) è stato un Primo Profeta di Amon durante la XXI dinastia egizia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di Menkheperra, Pinedjem II resse il pontificato per 21 anni, durante i regni di ben tre sovrani della XXI dinastia: Amenemope, Osorkon il Vecchio e Siamon. Durante tale periodo governò, di fatto, la regione di Tebe senza però assumere i titoli della regalità.

G40 Z4 M29 Aa15
Y1

p3y ndm - Colui che appartiene al piacevole Uno (Amon)

La sua mummia è stata rinvenuta a Deir el-Bahari, nella tomba identificata come DB320, ove vennero nascoste anche altre decine di salme reali per preservarle dall'azione dei violatori di tombe.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Predecessore Primo Profeta di Amon Successore
Nisubanebdjed 990 - 969 a.C. Psusennes III

Dinastie contemporanee
XXI dinastia egizia (Amenemope / Osorkon il Vecchio / Siamon)