Petri Pasanen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Petri Pasanen
Petri Pasanen7.jpg
Petri Pasanen con la maglia del FC Red Bull Salzburg
Dati biografici
Nazionalità Finlandia Finlandia
Altezza 187 cm
Peso 84 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Squadra Aarhus Aarhus
Carriera
Squadre di club1
1996-1997 Kuusysi Kuusysi 2 (0)
1997-1998 Bianco.svg Hämeenlinna 5 (0)
1998-2000 Lahti Lahti 71 (2)
2000-2004 Ajax Ajax 59 (7)
2004 Portsmouth Portsmouth 12 (0)
2004-2011 Werder Brema Werder Brema 144 (3)
2011-2012 Salisburgo Salisburgo 18 (0)
2012- Aarhus Aarhus 17 (1)
Nazionale
2000- Finlandia Finlandia 70 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 10 marzo 2013

Petri Pasanen (Lahti, 24 settembre 1980) è un calciatore finlandese, difensore attualmente in forza all'Aarhus.

Interpreta indifferentemente i ruoli di difensore centrale e terzino.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Entra a far parte della prima squadra del Lahti dopo la sua promozione nel 1998. Durante le successive due stagioni colleziona 42 presenze in Veikkausliiga. Molti club si interessano allora al giovane Pasanen e, nell' estate del 2000 viene acquistato dall' Ajax. Durante la prima stagione riesce a imporsi nella squadra olandese ma, a causa della rottura di un piede, è costretto a saltare buone parte della stagione 2001-2002. Nella stagione successiva torna stabilmente titolare arrivando con la squadra fino ai quarti di finale di Champions League. Dopo un pessimo avvio nella stagione 2003-2004 viene ceduto in prestito al Portsmouth, in Premier League. L' allenatore del Portsmouth, Harry Redknapp, era interessato al riscatto di Pasanen a fine stagione, ma le pretese economiche dell'Ajax furono troppo alte. Pasanen passa quindi nell' estate del 2004 al club campione in carica di Germania, il Werder Brema. Diventa immediatamente un elemento chiave del club, aiutando la squadra ad arrivare nelle prime tre posizioni di Bundesliga e al secondo turno di Champions League nelle prime due stagioni. Dopo 7 anni passati al Werder Brema, il 30 giugno 2011, scaduto il suo contratto, viene ingaggiato dal Red Bull Salisburgo[1]. Nella Stagione successiva, si trasferisce nell'AGF Aarhus, squadra danese.

Pasanen è anche un membro stabile della Nazionale finlandese. Ha fatto il suo debutto internazionale il 15 novembre 2000 contro l'Irlanda. Con la Finlandia Pasanen ha giocato prevalentemente come terzino sinistro, ed è stato anche il capitano della nazionale quando Sami Hyypiä e Jari Litmanen non giocavano. Pasanen ha anche giocato nella Nazionale di calcio a 5 finlandese, totalizzando 6 presenze e 2 gol.[senza fonte]

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Ajax: 2001-2002
Ajax: 2001-2002
Ajax: 2002
Werder Brema: 2009
Werder Brema: 2006
Red Bull Salisburgo: 2011-2012
Red Bull Salisburgo: 2011-2012

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ UFFICIALE: Pasanen al Salisburgo - TUTTO MERCATO WEB

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]