Parco nazionale Alejandro de Humboldt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Parco naturale Alejandro de Humboldt
Parque Natural Alejandro de Humboldt
Tipo di area parco naturale
Stati Cuba
Province province di Holguín e Guantánamo
Superficie a terra 66.700 ha
Superficie a mare 2.641 ha
Flag of UNESCO.svg Bene protetto dall'UNESCO Flag of UNESCO.svg
UNESCO World Heritage Site logo.svg Patrimonio dell'umanità
Parco nazionale Alejandro de Humboldt
(EN) Alejandro de Humboldt National Park
Alejandro de Humboldt National Park.jpg
Tipo Naturali
Criterio (ix) (x)
Pericolo Non in pericolo
Riconosciuto dal 2001
Scheda UNESCO (EN) Scheda
(FR) Scheda

Il Parco naturale Alejandro de Humboldt è un parco naturale[1] che si trova nelle province di Holguín e Guantánamo, a Cuba.

Il suo nome è dovuto allo scienziato tedesco Alexander von Humboldt, che visitò l'isola nel 1800 e nel 1801.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La superficie totale del parco è di 69 341 ha, di cui 66.700 ha sono sulla terraferma e 2.641 ha in acqua.[2]

Patrimonio dell'Umanità[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2001 il parco è stato inserito nell'elenco dei Patrimoni dell'umanità dell'UNESCO a causa della sua biodiversità e delle numerose specie endemiche che contiene, sia per quanto riguarda la flora che la fauna. I fiumi che nascono dai picchi montuosi che si trovano all'interno del parco sono fra i più grandi di tutta la regione caraibica, e per questo anche le specie ittiche mostrano una notevole diversità biologica.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "Aree protette" del National Protected Areas System of Cuba.
  2. ^ WHC Nomination Documentation sul parco

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

patrimoni dell'umanità Portale Patrimoni dell'umanità: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di patrimoni dell'umanità