Paracheirodon innesi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Tetra neon
Neonka obecna paracheirodon innesi.jpg
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Actinopterygii
Ordine Characiformes
Famiglia Characidae
Sottofamiglia Incertae sedis
Genere Paracheirodon
Specie P. innesi
Nomenclatura binomiale
Paracheirodon innesi
Myers, 1936
Sinonimi

Hyphessobrycon innesi

Nomi comuni

Neon

Paracheirodon innesi è un piccolo pesce d'acqua dolce tropicale appartenente alla famiglia Characidae. È conosciuto comunemente come Neon ed in passato è stato classificato come Hyphessobrycon innesi.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Il Neon è originario dell'Amazzonia, dove abita il bacino idrografico del fiume Solimões, frequentando acque scure e torbide e acque limpide e calme.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Presenta un corpo corto, compresso ai fianchi, il dorso leggermente incurvato, il ventre arrotondato. La coda è forcuta. La livrea è molto appariscente: il dorso è grigio, composto da fittissimi e minuti puntini scuri; dall'occhio parte una fascia orizzontale azzurro elettrico con riflessi metallici che termina al peduncolo caudale. La gola è grigia, il ventre bianco argenteo e rosso vivo, con una macchia che si allunga fino alla pinna caudale. La lunghezza può raggiungere a 4 cm.

Comportamento[modifica | modifica sorgente]

Gregario, vive in gruppi numerosi.

Riproduzione[modifica | modifica sorgente]

Difficile in acquario, specie se sono presenti altre specie.

Alimentazione[modifica | modifica sorgente]

Si ciba di insetti, vermi, crostacei e alghe.

Acquariofilia[modifica | modifica sorgente]

Fu importato per la prima volta in Europa nel 1936, oggi invece quasi tutti gli esemplari presenti in commercio provengono da allevamenti del sud est asiatico, in particolare da Hong Kong. Grazie alle ai suoi colori, alla sua robustezza e vivacità, il neon è uno dei pesci d'acquario più diffusi.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci