Pachypodium brevicaule

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Pachypodium brevicaule
Pachypodium brevicaule 1.jpg
Pachypodium brevicaule
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Asteridae
Ordine Gentianales
Famiglia Apocynaceae
Genere Pachypodium
Specie P. brevicaule
Nomenclatura binomiale
Pachypodium brevicaule
Baker, 1887

Pachypodium brevicaule (Baker, 1887) è una pianta della famiglia delle Apocynaceae, endemica del Madagascar.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Fusto breve e tozzo, con rami pure brevi e tozzi: l'insieme forma una pianta alta pochi centimetri, larga fino a mezzo metro, di colore grigio chiaro, come la terra che la circonda. Ogni anno i rami si allungano pochissimo, durante il riposo, la parte nuova, retratta appare come un ciuffetto di spine-setole brevi e molli. Le foglie sono lunghe pochi centimetri, ovali e dure.
I fiori sono di colore giallo.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

P. brevicaule vive unicamente nella zona centrale del Madagascar.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]