Otto Julius Bierbaum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Otto Julius Bierbaum

Otto Julius Bierbaum, conosciuto anche con gli pseudonimi Martin Möbius e Simplicissimus (Zielona Góra, 28 giugno 1865Dresda, 1º febbraio 1910), è stato un giornalista, scrittore, poeta e librettista tedesco.

Animatore e direttore di alcuni periodici letterari di Berlino, si occupò di teatro, ma prevalentemente fu poeta lirico e novelliere. Fra le sue opere: Labirinto d'amore (1901) e Il principe Cucù (1907).

Due suoi lavori furono ridotti per il cinema.

Morì a Dresda il 1º febbraio 1910 all'età di 44 anni.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 7485204 LCCN: n50011234