Ocno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – "Bianore" rimanda qui. Se stai cercando il nome proprio di persona, vedi Bianore (nome).

Nella mitologia greca e romana, Ocno (in greco `Οκνος, in latino Ocnus), noto anche con il nome di Bianore, era il figlio del dio Tiberino e dell'indovina Manto. Secondo Virgilio fu il fondatore e primo re di Mantova: egli compare tra gli alleati etruschi di Enea nella guerra contro i Rutuli:

(LA)
« Ille etiam patriis agmen ciet Ocnus ab oris,
fatidicae Mantus et Tusci filius amnis,
qui muros matrisque dedit tibi, Mantua, nomen
 »
(IT)
« Ocno poscia venia, del tosco fiume
e di Manto indovina il chiaro figlio,
che te, mia patria, eresse [...] »
(Virgilio, Eneide, X 196-198; traduzione di Annibal Caro)

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]