Ochotona nigritia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Pica nero
Immagine di Ochotona nigritia mancante
Stato di conservazione
Status none DD.svg
Dati insufficienti[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Superclasse Tetrapoda
Classe Mammalia
Sottoclasse Theria
Infraclasse Eutheria
Superordine Euarchontoglires
(clade) Glires
Ordine Lagomorpha
Famiglia Ochotonidae
Genere Ochotona
Sottogenere Conothoa
Specie O. nigritia
Nomenclatura binomiale
Ochotona nigritia
Gong et al., 2000

Il pica nero (Ochotona nigritia Gong et al., 2000) è un mammifero lagomorfo della famiglia Ochotonidae.

La specie è endemismo della provincia cinese dello Yunnan; in particolare, la si è osservata unicamente nei pressi della località di Piyanma, e se ne conosce l'esistenza solo per la descrizione di quattro esemplari impagliati.

Questa specie presenterebbe il manto di colore interamente nero sul dorso, con qualche singolo pelo del quarto posteriore striato di grigiastro. La parte ventrale e le zampe sono ricoperte di pelo bianco, mentre il naso ed il muso sono di color ruggine.

Stando alle scoperte fatte sinora, la specie presenterebbe grandissima affinità con la congenere Ochotona forresti: secondo alcuni studiosi, addirittura, potrebbe costituire un'isolata popolazione melanistica di quest'ultima specie, ma servirebbero ulteriori ricerche sul campo per poter determinare con chiarezza lo status di questi animali. Visto il loro areale così circoscritto, che si tratti di una specie a sé stante o di una popolazione di qualche altra specie, se tali studi non verranno effettuati presto ed accompagnati da adeguate misure protettive nei confronti di questi animali, essi rischiano seriamente di estinguersi prima ancora di venire descritti in modo esauriente.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Ochotona nigritia in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2013.2, IUCN, 2013.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi