Nomadi & Omnia Symphony Orchestra live 2007

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nomadi & Omnia Symphony Orchestra live 2007 è il trentunesimo album dei Nomadi, registrato live assieme alla Omnia Symphony Orchestra nei giorni 6 e 7 aprile 2007 presso il PalaBrescia di Brescia.

È presente anche una versione DVD, che può esser acquistata insieme ai due CD nella loro edizione a tiratura limitata, oppure separatamente.

Nomadi & Omnia Symphony Orchestra live 2007
Artista Nomadi
Featuring Omnia Symphony Orchestra
Tipo album Live
Pubblicazione 12 ottobre 2007
Durata 147 min : 40 s

76 min : 35 sec (Disco 1)

71 min : 05 sec (Disco 2)

Dischi 2
Tracce 34
Genere Rock
Etichetta Atlantic Records
Produttore Beppe Carletti
Registrazione Brescia, 6 e 7 aprile 2007
Certificazioni
Dischi d'oro 1
Dischi di platino 1
Nomadi - cronologia
Album precedente
(2007)
Album successivo
(2009)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Omnia Symphony Orchestra[modifica | modifica wikitesto]

Composta da 78 musicisti e diretta dal maestro Bruno Santori

Canzoni[modifica | modifica wikitesto]

Disco 1

  1. Ci vuole un senso   (4' 09")   - inedito studio
  2. In piedi   (4' 52")
  3. La vita che seduce   (4' 34")
  4. Non è un sogno   (3' 54")
  5. Sangue al cuore   (6' 36")
  6. Con me o contro di me   (3' 46")
  7. L'aviatore   (4' 09")
  8. Immagini   (4' 03")
  9. Trovare Dio   (5' 04")
  10. La voglia di posare   (4' 16")
  11. Dove si va   (3' 49")
  12. Io voglio vivere   (5' 54")
  13. Se non ho te   (4' 03")
  14. Ophelia   (3' 34")
  15. Noi non ci saremo   (3' 14")
  16. La collina   (6' 27")
  17. Ti lascio una parola (goodbye)   (5' 11")

Disco 2

  1. La mia terra   (4' 05")   - inedito studio
  2. Il destino   (2' 33")
  3. Una storia da raccontare   (3' 14")
  4. Un pugno di sabbia   (4' 06")
  5. Stella cieca   (3' 31")
  6. Oriente   (4' 42")
  7. Asia   (7' 42")
  8. La libertà di volare   (3' 57")
  9. L'ultima salita   (4' 42")
  10. Confesso   (3' 33")
  11. Auschwitz   (5' 14")
  12. Amore che prendi amore che dai   (4' 07")
  13. Ho difeso il mio amore   (4' 38")
  14. Jenny   (3' 46")
  15. Canzone per un'amica   (5' 11")
  16. Dio è morto   (2' 30")
  17. Io vagabondo   (3' 34")

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Alcuni brani eseguiti durante i due concerti non han trovato successivamente posto sui cd:

  • Tempo che se ne va (eseguita venerdì 6 aprile)
  • Primavera di Praga (eseguita venerdì 6 aprile, presente solo su DVD)
  • Ma che film la vita (eseguita venerdì 6 aprile)
  • L’ordine dall’alto (eseguita sabato 7 aprile)
  • Tutto a posto (eseguita sabato 7 aprile, presente solo su DVD)
  • Cammina cammina (eseguita sabato 7 aprile)

Nella serata di venerdì Dove si va viene ripetuta per motivi tecnici. Sabato La collina viene ripetuta dalla sera prima e al termine di Dio è morto vengono risuonate Il destino, Una storia da raccontare, Non è un sogno, Jenny e Canzone per un’amica.

Nonostante sia stata ripetuta al sabato, l'audio de La collina è preso dalla serata di venerdì; il giorno successivo infatti in fase di registrazione la gente non batté le mani sulla parte introduttiva del brano su richiesta esplicita dei Nomadi. Sul cd si sente invece il pubblico tenere il tempo.

Nel 2008 la tribute band ufficiale dei Nomadi "Atomika" ha dato vita al primo tributo sinfonico con 33 elementi d'orchestra per omaggiare il lavoro di Nomadi e Omnia Symphony Orchestra.


Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock