Nerone (opera)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nerone
Genere dramma lirico
Musica Pietro Mascagni
Libretto Giovanni Targioni-Tozzetti (libretto online)
Fonti letterarie Pietro Cossa
Atti 3 atti
Epoca di composizione 1935
Prima rappr. 16 gennaio 1935
Teatro Teatro alla Scala

Nerone è un'opera in tre atti del compositore Pietro Mascagni (1935), su libretto di Giovanni Targioni-Tozzetti, tratto dal dramma Nerone di Pietro Cossa. La maggior parte delle musiche sono tratte dal progetto di opera Vistilia (1907), non andato poi in porto. La prima venne data il 16 gennaio 1935 al Teatro alla Scala di Milano sotto la direzione dello stesso Mascagni.

Ruoli[modifica | modifica sorgente]

Personaggi Voce Cast prima, 16 gennaio 1935[1]
(Direttore: Pietro Mascagni)
Atte soprano Lina Bruna Rasa
Claudio Cesare Nerone tenore Aureliano Pertile
Clivio Rufo basso Duilio Baronti
Egloge soprano Margherita Carosio
Epafrodìto baritono Fabio Ronchi
Faònte tenore Gino Del Signore
Icèlo tenore Giuseppe Nessi
Menècrate baritono Apollo Granforte
Vinìcio baritono Aristide Baracchi
Nevio tenore Ettore Parmeggiani
Pastore tenore Nello Palai
Babilio basso Tancredi Pasero
Petronio basso Giuseppe Noto
Mucrone basso Luciano Donaggio
Eulogio basso Franco Zaccarini

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Da italianopera.org

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]