Nefiti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Secondo la tradizione mormone, i Nefiti erano un popolo del Centro America le cui vicende sono narrate nel Libro di Mormon, di cui de facto sono i protagonisti. La tradizione li indica come i discendenti di Nefi, un profeta che aveva lasciato Gerusalemme nel 590 a.C. circa [1].

La storicità dei Nefiti, tuttavia, non è accolta né dagli archeologi, né dagli storici.

Nel Libro di Alma si racconta della lotta fra i Nefiti e Lamaniti, i discendenti degli Zoramiti [2] a cui si unirono anche una piccola parte dei Nefiti.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Secondo libro di Nefi Capitolo 4, estratto da wikisource
  2. ^ Il libro di Alma. Captitolo 43, verso 4, estratto da wikisource
cristianesimo Portale Cristianesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cristianesimo