Mezzana (Prato)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mezzana
frazione
Villa Martini a Mezzana
Villa Martini a Mezzana
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Coat of arms of Tuscany.svg Toscana
Provincia Provincia di Prato-Stemma.png Prato
Comune Prato-Stemma.png Prato
Territorio
Coordinate 43°51′21″N 11°07′15″E / 43.855833°N 11.120833°E43.855833; 11.120833 (Mezzana)Coordinate: 43°51′21″N 11°07′15″E / 43.855833°N 11.120833°E43.855833; 11.120833 (Mezzana)
Altitudine 55 m s.l.m.
Abitanti
Altre informazioni
Cod. postale 59100
Prefisso 0574
Fuso orario UTC+1
Nome abitanti mezzanesi
Patrono san Pietro
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Mezzana

Mezzana è una frazione del comune di Prato, situata circa 3 km a sud-est del centro, in direzione di Firenze.

Il territorio della frazione è convenzionalmente compreso in un'area che si estende a forma trapezoidale tra il fiume Bisenzio e il confine comunale a est, viale Leonardo da Vinci a sud (che fino al 1962 era un tratto dell'autostrada A11, poi "declassato" a strada urbana), viale della Repubblica a ovest (che la divide dalla frazione di Ponzano), viale Montegrappa e viale Guglielmo Marconi a nord. Presso la sua estremità sudorientale è stato realizzato negli anni sessanta il nuovo raccordo all'autostrada A11 (casello di "Prato est"), dopo il raddoppio di carreggiata della stessa Firenze-Mare e lo spostamento del suo tracciato.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il nome di Mezzana (dal latino medius, "medio", "che sta in mezzo", e quindi "via di mezzo") è citato in un documento del 767 e nel XIII secolo compare fra le ville pratesi,[1] ma già nel XII secolo vi sorgevano la chiesa di Sant'Andrea a Tontoli e la chiesa di San Pietro a Mezzana, l'attuale parrocchiale abbattuta e ricostruita in stile neoromanico nel 1937-1939. Al secolo successivo risale il Mulino degli Albizi, nel XIV secolo venne innalzata l'imponente mole di Villa Martini e nel Seicento il Mulino Caciolli.

Nonostante le antiche testimonianze, la frazione ha assunto un aspetto moderno soprattutto in seguito all'espansione edilizia avvenuta nel corso degli anni ottanta; sviluppatasi attorno a nuove ed emblematiche strutture come il Centro per l'arte contemporanea Luigi Pecci, la crescita demografica ha colmato ogni distanza portando all'inglobamento senza soluzione di continuità di Mezzana nel tessuto urbano cittadino di Prato e, accanto ai benefici di un'effettiva compenetrazione e compiutezza dei servizi civici, ha comportato anche gli abituali disagi delle periferie urbane.[2]

Nell'ottobre 2006, nella frazione sono state girate alcune scene del film Sweet Sweet Marja con Maria Grazia Cucinotta.[3]

Sport[modifica | modifica sorgente]

A Mezzana sono presenti due societá di calcio: il Mezzana Calcio e il Mezzana Club[4]

Indagini importanti su Mezzana[modifica | modifica sorgente]

Un'indagine dell'antropologo Tommaso Sala, amico intimo di Aleksey Igudesman, che ne ha permesso anche l'esibizione live al Museo Pecci di Prato [1] ha dimostrato come Mezzana sia il centro nevralgico in cui vi è il maggiore affollamento giovanile alle macchine distributrici notturne. Nel suo studio "Mezzana: la ritualità e il cibo come medium - indagine sulle gioventù bruciate" egli analizza il fenomeno di accentramento di buona parte della gioventù fiorentina nelle fornitissime aree di sosta del paesino in zona pratese. Il semiologo Mirko Matteis dè Mannelli ha definito questa tendenza come una "conformazione psichica che evapora, si scioglie in una interpretazione lirica dell'inconscio giovanile, dovuta forse ad un senso di inadeguatezza, legata al volersi riunire" in un suo intervento all'Alma Mater Studiorum di Bologna nel settembre del 2011.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ "Mezzana" sul sito Welcome 2 Prato.
  2. ^ Fra gli altri, si possono citare l'articolo di Stefano di Biase, "Ancora furti allo Sporting «Mezzana è troppo sola»", su La Nazione del 23 marzo 2011, o il redazionale "A Mezzana blitz contro il commercio abusivo", su Il Tirreno del 28 giugno 2011.
  3. ^ "Prato" sul sito 360 gradi.
  4. ^ "Mezzana Club" sul sito Mezzana Club.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]