Mel Hopkins

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mel Hopkins
Dati biografici
Nazionalità Galles Galles
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Ritirato 1970
Carriera
Squadre di club1
1952-1963 Tottenham Tottenham 219 (0)
1964-1967 Brighton & Hove Brighton & Hove 58 (2)
1967-1968 Ballymena Utd Ballymena Utd  ? (?)
1968-1970 Bradford Bradford 30 (0)
Nazionale
1956-1963 Galles Galles 34 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Mel Hopkins (Ystrad Rhondda, 7 novembre 1934Worthing, 18 ottobre 2010) è stato un calciatore gallese, di ruolo terzino.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Figlio di un minatore[1], fu messo sotto contratto dal Tottenham all'età di quindici anni, quando si mise in mostra nella squadra dei ragazzi della sua città[2], venendo reclutato dopo solo un provino[1]. Hopkins debuttò nel gennaio del 1952[3], vincendo la Football League First Division e la FA Cup nel 1961[4]. Nel 1959 patì un grave infortunio dopo un contrasto di gioco con Ian St. John, che gli procurò la rottura del naso e della mascella e gli impedì di giocare per due anni[2]. Complessivamente giocò 219 partite con questo club, che lasciò nell'ottobre del 1964 per il Brighton and Hove Albion, il quale pagò ottomila sterline[2]. Con quest'ultima squadra segnò due gol in 58 partite. Dopo una parentesi col Ballymena United dell'Ulster nel 1967, passò l'anno seguente al Bradford Park Avenue, dove giocò 30 partite prima di ritirarsi nel 1970[5].

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Con la Nazionale gallese Hopkins raccolse 34 presenze tra il 1956 e il 1963[6], prendendo parte anche al Mondiale del 1958, dove la squadra fu eliminata ai quarti dal Brasile; a lui, terzino sinistro, toccò il difficile compito di marcare il campione Garrincha[7].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) Incredible journey - from Ystrad Boys Club to World Cup; The boys of '58.
  2. ^ a b c (EN) Pele broke my heart, Saint broke my nose.
  3. ^ (EN) Tottenham Hotspurs transfer history.
  4. ^ (EN) Fans will not forgive Santini.
  5. ^ (EN) Mel Hopkins statistics.
  6. ^ (EN) Wales - Record International Players, RSSSF. URL consultato il 16-6-2010.
  7. ^ (EN) Jonathan Stevenson, Remembering the genius of Garrincha, BBC. URL consultato il 1-6-2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Mel Hopkins in National-football-teams.com, National Football Teams.