Medway (fiume)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Medway
Medway
Stato Regno Unito Regno Unito
Lunghezza 113 km
Portata media 90 m³/s
Bacino idrografico 2409 km²
Altitudine sorgente 149 m s.l.m.
Nasce Turners Hill
Sfocia estuario del Tamigi

Il fiume Medway scorre quasi interamente nel Kent per una lunghezza totale di 113 km, dal confine con il West Sussex fino all'estuario del Tamigi, ove si immette prima di raggiungere il Mare del Nord.

Il suo bacino ricopre circa 2.409 km2, il più ampio dell'Inghilterra meridionale. L'uomo lo ha utilizzato per secoli, modificandone l'ambiente e le rive. Esso viene usato per il trasporto di merci, la fornitura di acqua e come fonte di energia. Attorno alle sue rive vi sono numerose località turistiche.

Affluenti[modifica | modifica wikitesto]

I principali sffluenti sono:

I fiumi nel Kent, con il Medway
L'estuario del Medway all'imbrunire

Esondazioni[modifica | modifica wikitesto]

Il corso centrale del Medway sopra Tonbridge, a causa dei numerosi affluenti, è spesso origine di esondazioni. La città stessa di Tonbridge ha subito nei secoli numerose alluvioni, tanto che la parte più alta della città è chiamata Dryhill (Collina asciutta). Nel 1981 fu costruita una barriera vicino a Leigh per proteggere la città di Tonbridge che nel 1968 subì una inondazione piuttosto grave.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Insediamenti preistorici abbondano tutto lung oil corso del Medway. La zona intorno ad Aylesford è particolarmente importante per i reperti dell'età della pietra: i Medway megaliths sono gruppi di camere mortuarie appartenenti al periodo neolitico, fra i quali i Coldrum Stones e la Kit's Coty House. Ornamenti e coppe dell'età del bronzo sono stati rinvenuti lungo le rive del fiume, mentre altri reperti risalgono al periodo pre-romano dell'età del ferro. I romani hanno lasciato numerose tracce di ville nella parte inferiore della valle del Medway e sono stati rinvenuti anche luoghi di sepoltura degli Juti.

Il Domesday Book[1] registra numerosi feudi nella valle del Medway. I castelli divennero nel medioevo una caratteristica del paesaggio nella valle, come Rochester, Allington, Leeds e West Malling, la storica città-mercato.

Due fatti d'arme importanti ebbero luogo presso il fiume dal quale presero il nome:

Mappa che mostra l'evoluzione dell'incursione di Medway

Nel 1824 fu completato un canale che collega il Medway allo Strood a Gravesend, il Thames and Medway Canal ma non ebbe il successo commerciale sperato e la ferrovia nel 1849 lo rese superfluo. La sua parte occidentale rimase in funzione fino al 1934.

Frindsbury Church sull'ingresso originale al Thames and Medway Canal

Nel 1942 fu eseguito il primo test su un oleodotto sottomarino posto sul letto del Medway nella cosiddetta Operation Pluto[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Una sorta di combinazione fra catasto ed anagrafe fatto realizzare da Guglielmo il Conquistatore nel 1086. Esso aveva lo scopo di censire beni e persone del suo regno. La lingua usata è una commistione di latino e termini Anglosassoni; esso rappresenta una delle più grandi fonti per la storia economico-sociale occidentale durante il Medio Evo
  2. ^ PLUTO = Pipe-Lines Under The Ocean

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Charles Hadfield, The Canals of South and South East England , David & Charles, Newton Abbot, UK, 1969 ISBN 0-7153-4693-8

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]