Mazama temama

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Mazama rosso del Centroamerica
Immagine di Mazama temama mancante
Stato di conservazione
Status none DD.svg
Dati insufficienti[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Ordine Artiodactyla
Famiglia Cervidae
Sottofamiglia Capreolinae
Genere Mazama
Specie M. temama
Nomenclatura binomiale
Mazama temama
(Kerr, 1792)
Sinonimi

Cervus sartorii, Cervus temama, Mazama cerasina, Mazama reperticia, Mazama tema

Il mazama rosso del Centroamerica (Mazama temama Kerr, 1792) è una specie di mazama diffusa in tutta l'America Centrale, dal Messico meridionale alla Colombia nord-occidentale[2]. In passato veniva considerato una sottospecie di Mazama americana, ma il suo cariotipo è differente[1]. Condivide alcune zone del suo areale con il mazama bruno dello Yucatán (Mazama pandora).

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Attualmente ne vengono riconosciute tre sottospecie[2]:

  • M. t. temama Kerr, 1792 (Messico centro-meridionale e Belize);
  • M. t. cerasina Hollister, 1914 (dal Guatemala al Costa Rica);
  • M. t. reperticia Goldman, 1913 (Panama e regioni settentrionali di Venezuela e Colombia).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Bello, J., Reyna, R. & Schipper, J. 2008, Mazama temama in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.2, IUCN, 2014.
  2. ^ a b (EN) D.E. Wilson e D.M. Reeder, Mazama temama in Mammal Species of the World. A Taxonomic and Geographic Reference, 3ª ed., Johns Hopkins University Press, 2005, ISBN 0-8018-8221-4.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Emmons, L.H. (1997). Neotropical Rainforest Mammals, 2nd ed. University of Chicago Press ISBN 0-226-20721-8

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi