Matteo Gattaponi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Matteo di Giovannello Gattaponi (Gubbio, 1300 circa – Gubbio, 1383) è stato un architetto italiano. Conosciuto anche, secondo diverse fonti, come Matteo di Giovannello, Matteo Giovannelli, Matteo Gattaponi, o anche semplicemente il Gattapone.

Opere principali[modifica | modifica sorgente]

È stato uno dei più importanti architetti civili e militari del trecento italiano. L'opera più impegnativa, alla quale resta maggiormente legato il nome del Gattaponi, fu la Rocca di Spoleto, formidabile costruzione, che riunisce in sé la potenza dell'arte militare e la sontuosità di una residenza regale, definita dal Gregorovius forse il più bel monumento del medioevo.

Il suo nome è legato a diverse altre opere, realizzate principalmente in Umbria, ma anche nelle Marche e a Bologna:

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]