Marc W. Buie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marc W. Buie

Marc W. Buie (1958) è un astronomo statunitense.

Asteroidi scoperti[1][2]: 765
9116 Billhamilton 7 marzo 1997
11670 Fountain 6 gennaio 1998
20234 Billgibson 6 gennaio 1998
28513 Guo 5 febbraio 2000
31203 Hersman 6 gennaio 1998
32263 Kusnierkiewicz 31 luglio 2000
34077 Yoshiakifuse 30 luglio 2000
65885 Lubenow 27 dicembre 1997
105222 Oscarsaa 31 luglio 2000
129564 Christy 7 marzo 1997
195777 Sheepman[3] 12 agosto 2002

Dopo aver ottenuto il baccellierato in Fisica all'Università Statale della Louisiana nel 1980, ha conseguito il dottorato in Scienze Planetarie all'Università dell'Arizona nel 1984. Dopo le iniziali esperienze all'Università delle Hawaii, fino al 1988, e successivamente allo Space Telescope Science Institute nel gruppo di lavoro del Telescopio spaziale Hubble, Buie dal 1991 lavora all'Osservatorio Lowell in Arizona.

Il suo principale campo di studio è il sistema di Plutone. Oltre ad aver contribuito a chiarire la composizione di Plutone e della sua luna principale, Caronte, è stato membro del gruppo che ha individuato le due lune minori, Notte e Idra.

Il Minor Planet Center gli accredita inoltre la scoperta di oltre settecento asteroidi, effettuate tra il 1997 e il 2007, di cui sette in cooperazione con altri astronomi: Eugene Chiang, James L. Elliot, Amy B. Jordan, Susan D. Kern e Robert L. Millis.

Gli è stato dedicato l'asteroide 7553 Buie.[4]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Lista alfabetica degli scopritori di asteroidi, IAU Minor Planet Center. URL consultato il 13 luglio 2012.
  2. ^ Dati aggiornati al 3 maggio 2014. Nell'elenco appaiono solamente gli asteroidi con denominazione definitiva.
  3. ^ In collaborazione con Eugene Chiang
  4. ^ Lutz D. Schmadel, Dictionary of minor planet names (pagina 603). URL consultato il 13 febbraio 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 60669677 LCCN: n88679092