Mahendra del Nepal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Mahendra Bir Bikram Shah Dev

Mahendra Bir Bikram Shah Dev (महेन्द्र वीर बिक्रम शाहदेव - Mahendra Vīra Vikrama Śāhadeva; Katmandu, 11 giugno 1920Diyalo Bungalow, 31 gennaio 1972) è stato Re del Nepal dal 1955 al 1972.

Elvis Presley con Mahendra e consorte

Vita[modifica | modifica wikitesto]

Nacque l'11 giugno 1920 a Katmandu, figlio primogenito del re Tribhuvan e della regina Kanti.

Si insediò nel 1955 e nel 1960 sospese le libertà costituzionali e sciolse il Governo allora guidato dal Primo Ministro Bishweshwar Prasad Koirala.

Riformò il sistema istituzionale nepalese vietando i partiti politici ed instaurando il panchayat, antico sistema amministrativo indostano basato sulle assemblee locali chiamate "consigli dei Cinque".

Morì d'infarto a Diyalo Bungalow (Chitwan) il 31 gennaio 1972.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze nepalesi[1][modifica | modifica wikitesto]

Gran Maestro dell'Ordine di Ojaswi Rajanya - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine di Ojaswi Rajanya
Gran Maestro dell'Ordine dell'Orma del Nepal - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine dell'Orma del Nepal
Gran Maestro dell'Ordine dell'Orma della Democrazia di Tribhuvan - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine dell'Orma della Democrazia di Tribhuvan
Gran Maestro dell'Ordine della Stella del Nepal - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine della Stella del Nepal
Gran Maestro dell'Ordine di Om Rama Patta - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine di Om Rama Patta
Gran Maestro dell'Ordine dei Tre Poteri Divini - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine dei Tre Poteri Divini
Gran Maestro dell'Ordine del Braccio Destro Gurkha - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine del Braccio Destro Gurkha
Decorazione d'onore del Nepal - nastrino per uniforme ordinaria Decorazione d'onore del Nepal
— 25 dicembre 1966
Medaglia del giubileo d'argento del re Tribhuvan - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia del giubileo d'argento del re Tribhuvan
— 11 dicembre 1936
Collare di Mahendra - nastrino per uniforme ordinaria Collare di Mahendra
— 26 febbraio 1961

Onorificenze straniere[2][modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine di Leopoldo II (Belgio) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine di Leopoldo II (Belgio)
— 1964
Cavaliere dell'Ordine dell'Elefante (Danimarca) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine dell'Elefante (Danimarca)
— 1960
Collare dell'ordine di Sikatuna (Filippine) - nastrino per uniforme ordinaria Collare dell'ordine di Sikatuna (Filippine)
— 1971[3]
Commendatore di Gran Croce con Collare dell'Ordine della Rosa Bianca (Finlandia) - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore di Gran Croce con Collare dell'Ordine della Rosa Bianca (Finlandia)
— 26 giugno 1958
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine della Legion d'Onore (Francia) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine della Legion d'Onore (Francia)
— 24 febbraio 1956
Collare dell'Ordine del Crisantemo (Giappone) - nastrino per uniforme ordinaria Collare dell'Ordine del Crisantemo (Giappone)
— 19 aprile 1960
Gran Collare dell'Ordine dei Pahlavi (Impero d'Iran) - nastrino per uniforme ordinaria Gran Collare dell'Ordine dei Pahlavi (Impero d'Iran)
— 7 luglio 1960
Medaglia commemorativa per il 2500º anniversario dell'impero persiano (Impero d'Iran) - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia commemorativa per il 2500º anniversario dell'impero persiano (Impero d'Iran)
— 14 ottobre 1971[4]
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine del Leone dei Paesi Bassi (Paesi Bassi) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine del Leone dei Paesi Bassi (Paesi Bassi)
— 21 aprile 1967
Cavaliere di I Classe dell'Ordine del Pakistan (Pakistan) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di I Classe dell'Ordine del Pakistan (Pakistan)
— 1970
Gran Cordone con Collare dell'Ordine del Milione di Elefanti e del Parasole Bianco (Regno del Laos) - nastrino per uniforme ordinaria Gran Cordone con Collare dell'Ordine del Milione di Elefanti e del Parasole Bianco (Regno del Laos)
— 1970
Classe speciale della Gran Croce dell'Ordine al Merito della Repubblica Federale Tedesca (Repubblica Federale Tedesca) - nastrino per uniforme ordinaria Classe speciale della Gran Croce dell'Ordine al Merito della Repubblica Federale Tedesca (Repubblica Federale Tedesca)
— 1964
Royal Victorian Chain (Regno Unito) - nastrino per uniforme ordinaria Royal Victorian Chain (Regno Unito)
— 26 febbraio 1961
Predecessore Re del Nepal Successore Flag of Nepal.svg
Tribhuvan 14 marzo 1955 - 31 gennaio 1972 Birendra
Predecessore Capo del Governo del Nepal Successore Flag of Nepal.svg
M. P. Koirala 14 aprile 1956 - 27 gennaio 1956 Tanka Prasad Acharya I
B. P. Koirala 15 dicembre 1960 - 2 aprile 1963 Tulsi Giri II
Kirti Nidhi Bista 13 aprile 1970 - 14 aprile 1971 G. B. Rajbhandari III

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Royal Ark
  2. ^ Royal Ark
  3. ^ Philippine Diplomatic Visits
  4. ^ Badraie
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie