Love the Beast

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Love the Beast
Love the Beast.jpg
Eric Bana in una scena
Titolo originale Love the Beast
Paese di produzione Australia
Anno 2009
Durata 92 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1.85 : 1
Genere documentario
Regia Eric Bana
Produttore Eric Bana, Matt Hill, Peter Hill
Casa di produzione Pick Up Truck Pictures
Whyte House Productions
Fotografia Rod Pollard, David Rose
Montaggio Conor O'Neill
Musiche Yuri Worontschak
Interpreti e personaggi

Love the Beast è un documentario del 2009, esordio alla regia dell'attore australiano Eric Bana.

Il documentario ripercorre i 25 anni della "storia d'amore" tra Bana e la sua prima macchina, una XB Falcon Coupé del 1974, acquistata dall'attore all'età di 15 anni per 1100 dollari australiani.[1] Attraverso testimonianze e ricordi, Bana ripercorre il profondo legame con l'auto, soprannominata appunto "La Bestia", fino al tragico 21 aprile 2007 quando l'auto andò distrutta in un incidente durante la Targa Tasmania, uno dei più noti e pericolosi rally d'Australia.

Nella parte di se stessi appaiono personalità come Jeremy Clarkson e Jay Leno.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Love The Beast, omniauto.it. URL consultato il 03-05-2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema