Lingua gan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gan
Parlato in Cina
Regioni Cina meridionale
Persone 20 milioni (1984)
Scrittura caratteri cinesi
Filogenesi Lingue sinotibetane
 Lingue sinitiche
  Lingua cinese
Codici di classificazione
ISO 639-3 gan  (EN)
SIL gan  (EN)
Gan in PRC.png
Diffusione della lingua gan
Le lingue siniche in Cina

La lingua gan è una lingua sinitica parlata in Cina, nella parte meridionale.

Distribuzione geografica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo Ethnologue, i locutori di gan erano circa 20 milioni nel 1984, stanziati nelle province di Jiangxi, Hunan, Hubei, Anhui e Fujian.

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

Secondo lo standard ISO 639 la lingua gan è un membro della macrolingua lingua cinese (codice ISO 639-2 e ISO 639-2 zho).

Fonologia[modifica | modifica wikitesto]

La lingua gan è una lingua tonale.

Sistema di scrittura[modifica | modifica wikitesto]

Per la scrittura si utilizzano i caratteri cinesi, sia quelli semplificati sia quelli tradizionali.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]