Linea Kishigawa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Linea Kishigawa
Wakayama Electric Railway Kishigawa Line Map.svg
Nome originale 和歌山電鐵貴志川線
Inizio Wakayama
Fine Kishi
Stati attraversati Giappone
Lunghezza 14,3 km
Apertura 1916
Gestore Linea Kishigawa
Precedenti gestori Ferrovie Nankai
Scartamento 1067 mm
Elettrificazione 1500 V CC
Ferrovie
Un convoglio con livrea disegnata da Eiji Mitooka

La linea Kishigawa della Ferrovia Elettrica di Wakayama (和歌山電鐵貴志川線 Wakayama dentetsu Kishigawa-sen?) è ferrovia suburbana situata nella prefettura di Wakayama, che collega le città di Wakayama e di Kinokawa.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

La linea si sviluppa per 14,3 km da ovest a est, attraversando la città di Wakayama, il capoluogo dell'omonima prefettura, e raggiungendo la città di Kinokawa.

La ferrovia, di interesse locale e quindi originariamente con un basso utilizzo, attira ogni giorno decine di turisti e curiosi per la presenza di Tama, un gatto ufficialmente capostazione della stazione di Kishi. Attorno a questo personaggio si è andato a creare un vincente merchandising, con treni decorati a tema, e diversi gadget in vendita. Oltre a Tama, sono presenti altri gatti fra i figuranti, per evitare di causare troppo stress a un unico animale.[1]

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

Tama, il "capostazione" della stazione di Kishi

Tutti i treni fermano in tutte le stazioni con una frequenza di un treno ogni 30 o 60 minuti. Durante l'ora di punta della mattina, attorno alle 12 e dopo le 15, vengono aggiunti ogni 30 minuti dei treni fra Wakayama e Idakiso, portanto la frequenza, in questo tratto, a un treno ogni 15-20 minuti.

Stazioni[modifica | modifica wikitesto]

Stazione Giapponese Dist.
totale
Dist.
interst.
Collegamenti Posizione
Wakayama 和歌山 0.0 - JR logo (west).svg JR West

Linea Hanwa
Linea Wakayama
Linea principale Kisei

Wakayama
Tanakaguchi 田中口 0.6 0.6
Nichizengū 日前宮 1.4 0.8
Kōzaki 神前 2.9 1.5
Kamayama 竈山 3.7 0.8
Kōtsū-Center-mae 交通センター前 4.8 1.1
Okazaki-mae 岡崎前 5.4 0.6
Kire 吉礼 6.4 1.0
Idakiso 伊太祈曽 8.0 1.6
Sandō 山東 9.1 1.1
Ōike-Yūen 大池遊園 11.3 2.2 Kinokawa
Nishiyamaguchi 西山口 12.1 0.8
Kanroji-mae 甘露寺前 13.1 1.0
Kishi 貴志 14.3 1.2 Autobus urbani di Kinokawa

Materiale rotabile[modifica | modifica wikitesto]

Sulla linea Kishigawa vengono utilizzati elettromotrici della serie 2270 revampizzati su progetto del designer Eiji Mitooka, che fra l'altro ha disegnato anche le linee del tram della serie 9200 del tram di Okayama, e lo Shinkansen Serie 800.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.timesonline.co.uk/tol/news/world/asia/article4009668.ece Tama the station cat brings passengers to Kishikawa railway line]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]