Leonard Smithers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Leonard Smithers (Sheffield, 18611907) è stato un editore inglese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Amico di Sir Richard Francis Burton esponente del movimento decadentista. Ha pubblicato la traduzione delle opere di Burton e collaborato con lui per la traduzione dal latino del carmi di Gaio Valerio Catullo, Satyricon di Petronio Arbitro e di varie poesie erotiche di diversi scrittori. Ha fondato "The Savoy" una rivista di otto numeri apparsi nel 1896.

Collaborazioni[modifica | modifica sorgente]

Leonard Smithers ha pubblicato anche opere di Aubrey Beardsley, Max Beerbohm, Vincent O'Sullivan, Nigel Tourneur, Aleister Crowley, Ernest Dowson, Arthur Symons e Oscar Wilde.

Controllo di autorità VIAF: 18131854

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie