Leichhardt (Nuovo Galles del Sud)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Leichhardt
sobborgo
Leichhardt – Veduta
Localizzazione
Stato Australia Australia
Stato o territorio Flag of New South Wales.svg Nuovo Galles del Sud
Local Government Area Municipalità di Leichhardt
Territorio
Coordinate 33°53′04.92″S 151°09′26.28″E / 33.8847°S 151.1573°E-33.8847; 151.1573 (Leichhardt)Coordinate: 33°53′04.92″S 151°09′26.28″E / 33.8847°S 151.1573°E-33.8847; 151.1573 (Leichhardt)
Superficie 4,565 km²
Abitanti 12 248 (2006)
Densità 2 683,02 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+10
Cartografia
Mappa di localizzazione: Australia
Leichhardt

Leichhardt è un sobborgo di Sydney, nello stato del Nuovo Galles del Sud, Australia. È situato 5 km ad ovest rispetto alla city di Sydney ed è il centro amministrativo della Municipalità di Leichhardt.

Leichhardt è conosciuta anche come la Little Italy di Sydney.

Confina ad ovest con Haberfield, ad est con Annandale, a nord con Lilyfield e a sud con Petersham.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nella prima metà del XIX secolo l'area dove ora sorge Leichhardt consisteva in una serie di concessioni di terreni. In particolare due fratelli: Hugh Piper e John Piper possedevano vaste aree. Hugh Piper fondò Piperston. Questi terreni, furono acquistati da Walter Beames nel 1846. Walter Beames sosteneva con finanziamenti e provviste le spedizioni del suo amico Ludwig Leichhardt.

Friedrich Wilhelm Ludwig Leichhardt era un esploratore prussiano che riuscì a trovare una rotta di 4.800 km che via terra univa il sud del Queensland a Port Essington vicino Darwin, nel Territorio del Nord.

Successivamente alla sua scomparsa avvenuta durante il suo tentativo di attraversare il continente da Darling Downs fino a Swan River Colony nella costa dell'Australia Occidentale, Beames cambiò nome a Piperston con il nome di Leichhardt.

Leichhardt è stata proclamata municipalità nel 1871.

Tra il 1880 e il 1890 furono edificati l'ufficio postale e il municipio.

Abitanti[modifica | modifica wikitesto]

Secondo l'ultimo censimento del 2001 la popolazione di Leichhardt è di 19.627 abitanti. Per tutto il XX sec. è stata un'area popolata principalmente da italiani di prima e seconda generazione; negli ultimi anni molti degli abitanti originali si sono trasferiti nei sobborghi limitrofi e l'area di Leichhardt ha subito il fenomeno della gentrificazione. In ogni caso la forte impronta della cultura italiana rimane, infatti nella via principale Norton Street sono presenti molti ristoranti e bar italiani.

Area Commerciale[modifica | modifica wikitesto]

Italian Forum

La più importante area commerciale è situata tra Norton Street e la parte nord di Parramatta Road. Su Norton Street sono presenti abitazioni, ristoranti, bar, negozi, hotel, cinema (nel quale vengono proiettati anche film in lingua italiana) e due dei tre centri commerciali: Norton Plaza e Italian Forum.

L'Italian Forum, è di particolare interesse in quanto è strutturato come una piazza tipica italiana con portici. Più che un centro commerciale si può considerare un vero e proprio complesso residenziale, infatti si tratta di un'area pedonale nella quale sotto i portici sono presenti ristoranti, bar, piccoli negozi e boutique e sopra i portici appartamenti.

Accanto all'Italian Forum c'è il Norton Plaza un centro commerciale di medie dimensioni che oltre a un supermercato ospita decine di negozi con specialità italiane.

Il terzo centro commerciale è il Leichhardt Market Place (ex Market Town), situato in prossimità dell'incrocio tra Marion Street (la via principale che porta ad Haberfield) e Flood street vicino al parco Lambert.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Elenco dei sobborghi di Sydney

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Australia Portale Australia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Australia