Legittima difesa (film 1947)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Legittima difesa
Legittima difеsa (film 1947).png
una scena del film
Titolo originale Quai des Orfèvres
Paese di produzione Francia
Anno 1947
Durata 106 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere poliziesco, drammatico
Regia Henri-Georges Clouzot
Soggetto Stanislas-André Steeman
Sceneggiatura Henri-Georges Coluzot, Jean Ferry
Produttore Majestic - Luis WIPF
Distribuzione (Italia) Italfranco Film (1947)
Fotografia Armand Thirard
Montaggio Charles Bretoneiche
Musiche Francis López
Costumi Jacques Fath
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Doppiaggio 1948:

Ridoppiaggio:

Premi

Legittima difesa (Quai des Orfèvres) è un film del 1947 diretto da Henri-Georges Clouzot e tratto da un romanzo di Stanislas-André Steeman.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Jenny è una cantante di varietà che accetta un invito di Brignon, un vecchio libertino che potrebbe aiutarla nella carriera. Maurice, marito di Jenny, roso dalla gelosia si reca nell'appartamento dove trova Brignon ormai cadavere. L'ispettore incaricato delle indagini lo crede colpevole e lo arresta nonostante la testimonianza a suo favore della moglie e dell'amica Dora. Dopo una serie di confronti drammatici e rivelazioni inaspettate il vero responsabile del delitto verrà scoperto e assicurato alla giustizia mentre la coppia esce da questa tragica esperienza più fortificata di prima.


Il marito di una sciantosa decide di uccidere un libertino che gli insidia la moglie, ma lo trova già morto. Commissario sospetta di lui, ma la sua innocenza sarà dimostrata. Tratto dal romanzo di Stanislas-André Steeman, scritto dal regista con Jean Ferry, è un classico del nero francese e uno dei migliori film di Clouzot, specialmente per l'ambientazione di Quai des Orfèvres, la sede della polizia parigina, e la presenza del grande Jouvet. È passato mezzo secolo e non ha preso una ruga. Nel pessimismo del regista affiora la sua segreta compassione per le coppie e i solitari che qua e là diventa tenerezza. Premiato a Venezia per la regia. Successo mondiale.AUTORE LETTERARIO: Stanislas-André Steeman



Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema