Lega Nazionale A 2011-2012 (hockey su ghiaccio)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hockey su ghiaccio in Svizzera 2011-2012
Ice hockey pictogram.svg
Maschile   Femminile
Campionato
Struttura:   Struttura:
Lega Nazionale A   Lega Nazionale A
Lega Nazionale B   Lega Nazionale B
Prima Lega   Lega Nazionale C
Coppa
-   Coppa Svizzera
2010-2011   2012-2013
Stagione 2011-2012
Campionato svizzero Lega Nazionale A
Sport Ice hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio
Numero squadre 12
Stagione regolare
Prima classificata Zugo
Top Scorer Damien Brunner (Zugo)
Playoff
Twinskate.jpg Campione Svizzero ZSC Lions
Finalista Berna
Top Scorer Andreas Ambühl (ZSC Lions)
Jean-Pierre Dumont (Berna)

La Stagione 2011-2012 è stata la 70a edizione di LNA del campionato svizzero di hockey su ghiaccio, che ha visto laurearsi campione lo Zurigo.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Le 12 squadre hanno giocato 2 doppi turni di 22 partite. Inoltre c'è stato un turno supplementare di sei partire che si è disputato contro altre 3 squadre scelte in base alla posizione geografica. Con questa formula ogni squadra ha disputato 50 partite di stagione regolare.

Alla fine della stagione regolare le prime 8 classificate si sono scontrate nei playoff, i quali prevedevano quarti di finale, semifinali e finale, tutti i turni sono stati disputati al meglio delle 7 partite. La vincitrice si è laureata campione svizzera.

Le altre quattro squadre hanno giocato i playout per determinare la squadra che doveva giocare lo spareggio contro il Langenthal campione della LNB. La squadra uscita perdente dai playout è stata l'Ambrì, che tuttavia ha mantenuto il posto in LNA, battendo per 4-1 nella serie dello spareggio il Langenthal.

Orari di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Per la stagione 2011-2012, la Lega Nazionale A ha disputato le partite nei seguenti orari:

  • Lunedì-Sabato inizio 19:45
  • Domenica inizio 15:45

Mentre i derby Ambrì-Lugano e Friborgo-Ginevra sono iniziate alle 20:15.

Le partite dei playoff e dei playout sono iniziate alle 19:45, tranne per alcune partite trasmesse in diretta TV che sono iniziate alle 20:15 o alle 16:00, e si sono giocate i lunedì, i martedì, i giovedì e i sabato.

Partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Mappa di localizzazione: Svizzera
HC Ambrì-Piotta
EHC Biel
SC Bern
HC Davos
Fribourg-Gottéron
Genève-Servette
HC Lugano
Rapperswil-Jona Lakers
SCL Tigers
ZSC Lions
Kloten Flyers
EV Zug
Squadre per la stagione 2011-2012
Squadra Città Pista Capienza Media spettatori (RS/PO)
Ambrì-Piotta Ambrì Valascia 7.000 3.707/-
Bienne Bienne Eisstadion 7.000 4.749/5.550
Berna Berna PostFinance Arena 17.131 15.779/16.979
Davos Davos Vaillant Arena 7.080 4.544/5.355
Friborgo-Gottéron Friborgo BCF Arena 6.800 6.636/6.800
Ginevra-Servette Ginevra Les Vernets 7.382 6.769/-
Kloten Flyers Kloten Kolping Arena 7.624 6.041/7.077
Langnau Tigers Langnau Ilfishalle 6.500 5.290/-
Lugano Lugano Resega 7.800 4.125/5.583
Rapperswil-Jona Lakers Rapperswil-Jona Diners Club Arena 6.200 4.135/-
Zugo Zugo Bossard Arena 7.015 6.265/6.904
ZSC Lions Zurigo Hallenstadion 11.200 7.625/10.843

Stagione regolare[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Squadra G V VS PS P GF GF DR Punti Playoff o Playout
1 Zugo 50 24 8 10 8 173 131 +42 98 Playoff
2 Davos 50 27 7 3 13 155 117 +38 98
3 Friborgo-Gottéron 50 26 6 4 14 156 120 +36 94
4 Kloten Flyers 50 27 2 6 15 158 117 +41 91
5 Berna 50 23 6 6 15 153 130 +23 87
6 Lugano 50 21 5 6 18 152 150 +2 79
7 ZSC Lions 50 19 8 4 19 136 129 +7 77
8 Bienne 50 19 4 3 24 114 128 -14 68
9 Ginevra-Servette 50 16 5 9 20 117 126 -9 67 Playout
10 Langnau Tigers 50 13 5 3 29 124 166 -42 52
11 Ambrì-Piotta 50 10 6 7 27 102 153 -51 49
12 Rapperswil-Jona Lakers 50 12 1 2 35 99 172 -73 40

LEGENDA:
G=Giocate, V=Vinte, VS=Vinte ai supplementari, PS=Sconfitte ai supplementari, P=Sconfitte, GF=Gol fatti, GS=Gol subiti, DR=Differenza reti, Pt=Punti

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

# Nome Squadra G A Pt
1. Damien Brunner Zugo 24 36 60
2. Julien Sprunger Friborgo-Gottéron 27 24 51
3. Jaroslav Bednar Lugano 16 34 50
4. Petr Sykora Davos 21 28 49
5. Jeff Tambellini ZSC Lions 23 22 45
6. Simon Gamache Friborgo-Gottéron 20 25 45
7. Tommi Santala Kloten Flyers 9 35 44
8. Byron Ritchie Berna 22 21 43
9. Benjamin Plüss Friborgo-Gottéron 14 27 42
10. Kurtis McLean Langnau Tigers 14 28 42

LEGENDA:
G= Goal, A= Assist, Pt=Punti

Playoff[modifica | modifica wikitesto]

  Quarti di finale Semifinali Finali
                                                                   
  1  Zugo 3 4 5 3 5 - -  
8  Bienne 1 1 4 4 2 - -  
  1  Zugo 1 1 2 1 - - -  
  7  ZSC Lions 7 2 3 5 - - -  
2  Davos 2 1 1 0 - - -
  7  ZSC Lions 4 6 2 1 - - -  
    5  Berna 4 1 3 2 1 3 1
  7  ZSC Lions 2 2 0 0 2 6 2
  3  Friborgo-Gottéron 2 4 2 2 6 5 -  
6  Lugano 3 2 4 0 2 4 -  
  3  Friborgo-Gottéron 2 2 1 2 0 - -
  5  Berna 4 3 6 1 3 - -  
4  Kloten Flyers 2 3 3 1 2 - -
  5  Berna 3 6 0 4 3 - -  


Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

# Nome Squadra G A Pt
1. Andreas Ambühl ZSC Lions 6 8 14
. Jean-Pierre Dumont Berna 6 8 14
3. Damien Brunner Zugo 3 11 14
4. Byron Ritchie Berna 2 12 14
5. Thibaut Monnet ZSC Lions 5 8 13
6. Jeff Tambellini ZSC Lions 4 8 12
7. Patrik Bärtschi ZSC Lions 9 2 11
8. Ivo Rüthemann Berna 7 4 11
9. Josh Holden Zugo 5 6 11
. Glen Metropolit Zugo 5 6 11

LEGENDA:
G= Goal, A= Assist, Pt=Punti

Playout[modifica | modifica wikitesto]

  Primo turno Secondo turno
                                         
  9  Ginevra-Servette 2 3 4 1 2 - -  
12  Rapperswil-Jona Lakers 3 5 3 2 5 - -  
  9  Ginevra-Servette 6 3 4 3 - - -
  11  Ambrì-Piotta 3 2 0 2 - - -
10  Langnau Tigers 4 3 4 4 - - -
  11  Ambrì-Piotta 3 1 3 1 - - -


Spareggio LNA/LNB[modifica | modifica wikitesto]

  Spareggio
                   
 Ambrì-Piotta 3 3 1 3 3 - -
 Langenthal 1 0 3 1 0 - -

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]