Lago della Piastra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lago della Piastra
Entracque Diga piastra.jpg
Il Lago della Piastra
Stato Italia Italia
Regione Piemonte Piemonte
Provincia Cuneo Cuneo
Comune Entracque
Coordinate 44°13′18.65″N 7°23′20.3″E / 44.221848°N 7.388971°E44.221848; 7.388971Coordinate: 44°13′18.65″N 7°23′20.3″E / 44.221848°N 7.388971°E44.221848; 7.388971
Altitudine 956 m s.l.m.
Dimensioni
Profondità massima 70 m
Volume 0,012 km³
Idrografia
Origine lago artificiale
Bacino idrografico 88,3 km²
Immissari principali Torrente Gesso di San Giacomo (o di Barra)
Mappa di localizzazione: Italia
Lago della Piastra

Il Lago della Piastra è un bacino artificiale nel territorio del comune di Entracque, Valle Gesso (CN). È stato creato negli anni sessanta costruendo lo sbarramento omonimo sul ramo di S. Giacomo del Torrente Gesso, in località Ponte della Piastra.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

La diga della Piastra

La diga è a gravità massiccia con un'altezza di 88 metri. Il bacino ha un volume di circa 12 milioni di m3 ed ha funzione di serbatoio per la raccolta delle acque utilizzate nella produzione di energia elettrica provenienti dal superiore Lago del Chiotas.
Durante la notte l'energia prodotta e non richiesta viene sfruttata per pompare parte dell'acqua dal serbatoio della Piastra al Chiotas, così da poterla riutilizzare quando c'è più necessità. La quantità di energia così prodotta da deflussi pompati è di gran lunga maggiore di quella prodotta dai classici deflussi naturali, motivo per cui l'impianto Chiotas-Piastra è definito di "pompaggio puro".

Un secondo impianto di produzione-pompaggio, detto di Rovina-Piastra e con funzionamento analogo al Chiotas-Piastra, utilizza il dislivello tra il Lago della Piastra ed il Lago della Rovina.

Parte delle acque provenienti dalle dighe alimentano a valle la centrale di Andonno, nel comune di Valdieri. In seguito sono rilasciate nel Torrente Gesso.

Poco lontano dalla diga sorge interamente all'interno della montagna la Centrale "Luigi Einaudi" di Entracque.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]