La forza della volontà

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La forza della volontà
Titolo originale Stand and Deliver
Paese di produzione USA
Anno 1988
Durata 102 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Ramón Menéndez
Soggetto Ramón Menéndez e Tom Musca
Sceneggiatura Ramón Menéndez e Tom Musca
Fotografia Tom Richmond
Montaggio Nancy Richardson
Musiche Craig Safan
Scenografia Milo
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

La forza della volontà (Stand and Deliver) è un film del 1988 diretto da Ramón Menéndez. Il film è ispirato alla storia vera dell'insegnante di matematica Jaime Escalante.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Lasciato deliberatamente il suo lavoro di dirigente esperto in computer, Jaime Escalante, di origine messicana ma naturalizzato americano, si trasferisce a Los Angeles nella mediocre Garfield High School, frequentata da ragazzi latinoamericani che vivono al limite della miseria e del degrado morale, per tentarne il ricupero culturale e umano. La scuola dove Escalante dovrebbe svolgere un corso di informatica non è dotata di un solo computer, dispone di un organico di insegnanti semisprovveduti ed è diretta da un preside onesto ma senza nerbo, coadiuvato da una dispotica segretaria tuttofare. A Escalante viene assegnato l'insegnamento della matematica in una classe scombinata e pittoresca, capeggiata dall'irriducibile Angel. Subito si adegua, in apparenza, al linguaggio, ai modi e ai gusti del suo variegato uditorio, partendo dal punto in cui si trovano i riluttanti allievi e assumendone i toni sboccati e strafottenti, per proporre loro i primi elementi di algebra e di analisi matematica in forma di gioco. Riesce così a conquistarsi la simpatia e la fiducia dei ragazzi, al punto da poter chieder loro autentici tour de force al fine di esaurire il programma e presentarli preparati agli esami. In questa attività, Escalante impegna senza risparmio le sue energie nella disperata impresa fino al limite dell'infarto. La prova d'esame ha un esito talmente incredibile da sembrare abilmente manipolata. Gli esami vengono perciò sbrigativamente annullati, con somma amarezza e delusione di professore, alunni e famiglie. In seguito a una violenta protesta di Escalante presso le autorità competenti, da cui esige minacciosamente le prove del presunto falso, gli esami vengono ripetuti con una riuscita brillantissma che fa salire le quotazioni della Garfield High School.

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Nel 2011 è stato scelto per essere conservato nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) 2011 National Film Registry More Than a Box of Chocolates, Library of Congress, 28 dicembre 2011. URL consultato il 1º gennaio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema