La città buia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La città buia
Titolo originale The Overlook
Autore Michael Connelly
1ª ed. originale 2007
Genere Romanzo
Sottogenere poliziesco (police procedural)
Lingua originale inglese
Ambientazione Los Angeles, primi anni 2000
Protagonisti Harry Bosch
Coprotagonisti Rachel Walling
Serie Harry Bosch
Seguito da Il respiro del drago

La città buia (titolo originale The Overlook) è un romanzo di Michael Connelly, pubblicato nel 2007.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La storia si apre sul belvedere vicino a Mulholland Drive dove viene ritrovato il cadavere di Stanley Kent, un importante fisico nucleare che si occupa delle cure sperimentali per il cancro attraverso l'utilizzo di isotopi radioattivi di cesio. Harry Bosch viene avvisato dell'accaduto dal tenente Larry Gandle della Squadra Speciale Omicidi, si tratta del suo primo caso da quando ha lasciato l'Unità Casi Irrisolti. Il suo nuovo partner è Ignacio Ferras, un ragazzo giovane con cui è stato accoppiato per fargli da mentore. Inizialmente sembra chiaro che il movente dell'omicidio sia il furto del cesio e per questo motivo intervengono l'FBI, e la sua squadra speciale "Unità Informazioni Tattiche" di cui è membro la sua ex amante Rachel Walling, ed il Dipartimento di Sicurezza Nazionale. L'FBI cerca di estromettere Bosch dal caso in quanto ritiene che il punto focale sia ritrovare il cesio che rappresenta un pericolo per la salute pubblica mentre per Harry si tratta pur sempre di un caso di omicidio.