Kamisama Hajimemashita

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kamisama Hajimemashita
manga
Titolo orig. 神様はじめました
(Kamisama Hajimemashita)
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Autore Julietta Suzuki
Editore Hakusensha
1ª edizione 19 settembre 2008
Tankōbon 17 (in corso)
Pagine 192
Editore it. Star Comics
1ª edizione it. 10 ottobre 2013
Target shōjo
Genere soprannaturale
Kamisama Hajimemashita
serie TV anime
Titolo orig. 神様はじめました
(Kamisama Hajimemashita)
Autore Julietta Suzuki
Regia Akitaro Daichi
Regia ep.
Sceneggiatura Akitaro Daichi
Character design Junko Yamanaka
Animazione
Dir. artistica Takashi Aoi
Studio TMS Entertainment
Musiche Toshio Masuda
Rete TV Tokyo
1ª TV 1º ottobre 2012
Episodi 13 (completa)
Aspect ratio 16:9
Target shōjo

Kamisama Hajimemashita (神様はじめました?), anche noto con il titolo internazionale Kamisama Kiss è una serie shōjo manga realizzata da Julietta Suzuki e serializzata sulla rivista shojo Hana to Yume della Hakusensha. Il primo volume del manga è stato pubblicato il 19 settembre 2008.[1]È stato prodotto un adattamento animato dalla TMS Entertainment, diretto da Akitaro Daichi trasmesso dal 1º ottobre 2012.[2] In Italia il manga viene pubblicato dalla Star Comics a partire dal 10 ottobre 2013[3]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il padre di Nanami Momozono è un accanito giocatore d'azzardo, che un giorno scompare dalla vita della figlia, dopo aver accumulato una quantità enorme di debiti e lei viene cacciata di casa dai creditori. Quella sera Nanami salva un misterioso viaggiatore di nome Mikage da un cane rabbioso, e dopo avergli raccontato la sua vicenda, come segno di ringraziamento il ragazzo le cede il suo alloggio. Incredula, si reca nel posto indicato, scoprendo che si tratta di un santuario. Qui viene subito accolta dai custodi del tempio, Onikiri e Kotetsu, e da Tomoe, un demone volpe, e scoprono che Mikage ha scelto Nanami come divinità della Terra del santuario, e le ha conferito il suo marchio nominandola nuova divinità. All'inizio Nanami è riluttante, ma vivendo al santuario con Onikiri, Kotetsu e Tomoe, si rende conto di quanto sia dura e difficile la sua posizione come nuova divinità della Terra. Col proseguire della storia, Nanami finisce per innamorarsi di Tomoe, ma lui la respinge poiché l'amore tra un umano e uno yokai è vietato. Nonostante ciò, anche Tomoe finirà col ricambiare i suoi sentimenti.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Nanami Momozono (桃園 奈々生 Momozono Nanami?)

Protagonista del manga, è una ragazza di 17 anni ed è stata abbandonata dal padre dopo che quest'ultimo è scappato a causa dei troppi debiti accumulati; è spesso derisa dai sui compagni di classe perché è povera. Viene scelta come nuova divinità protettrice della Terra dopo che la precedente divinità Mikage, per ringraziarla di averlo salvato da un cane, le lascia la sua precedente abitazione, un santuario. All'inizio Nanami mostra di possedere pochi poteri spirituali, ma lavorando sodo riesce a bilanciare gli impegni scolastici con quelli del santuario, fino a compiere dei veri e propri rituali di purificazione. Si altera facilmente quando vede Tomoe flirtare con altre donne, cosa che accade molto spesso. Tomoe mette sempre dei funghi shiitake nei cibi di Nanami, sapendo che li detesta. In seguito Nanami si innamora di Tomoe, ma lui la respinge dicendole che l'amore tra un umano e un demone è vietato.

Più avanti nella storia, Nanami compie un viaggio nel passato per salvare Tomoe. Scopre così che "Yukiji", la sola donna di cui Tomoe sia mai stato innamorato, è in realtà Nanami che aveva viaggiato nel passato. Anche se Nanami non si rende conto di questo, si accorge dei sentimenti che Tomoe aveva iniziato a provare per Yukiji, e questo la lascia un po' turbata perché non può esprimere il proprio amore per Tomoe per paura di cambiare il passato.

È doppiata da Suzuko Mimori (giapponese).

  • Tomoe (巴衛?)

Un demone volpe che serve la divinità della Terra come famiglio. Diversi secoli prima, era una volpe crudele e selvaggia che è stato compagno del Re Demone, ma di tanto in tanto ha mostrato pietà per le ragazze che hanno mostrato una grande forza di spirito. È molto cinico, spesso canzonatorio, anche perché lui è diffidente verso gli altri, ma può essere molto affascinante quando serve. È estremamente potente, e all'apparenza è in grado di annulare i poteri di altri famigli e demoni solitari senza alcuna fatica. Tuttavia, il suo potere viene limitato dagli ordini di Nanami, che quando gli chiede di fare una cosa, deve obbedire. Può trasformare se stesso e gli altri grazie a delle foglie magiche. Si preoccupa molto per Nanami ed è consapevole di quanto lei sia fragile come essere umano, ed arriva spesso al punto di minacciare chiunque la ferisca o parli male di lei. Si capisce che una volta era innamorato di una donna umana che era molto malata di nome Yukiji.

È spesso sottinteso che lui sia innamorato di Nanami, come quando si mostra gentile con lei o si rifiuta di uccidere qualcuno davanti ai suoi occhi, e diventa molto geloso quando vedi altri ragazzi intorno a lei. È anche molto fedele verso Nanami, come viene mostrato quando la bacia per suggellare di nuovo il patto dopo che era stato rotto. È innamorato di lei e ricambia i suoi sentimenti, ma Nanami non è a conoscenza di questo fatto poiché è stata respinta.

Negli ultimi capitoli, è stata lanciata una maledizione su Tomoe che lo ha costretto a nascondersi in uno specchio per non mostare il suo dolore e per diventare più forte. Nanami è tornata nel passato per salvarlo.

È doppiato da Shinnosuke Tachibana (giapponese).

  • Mikage (ミカゲ?)

Uomo misterioso ed ex-divinità della Terra al santuario, che ha lasciato più di 20 anni fa per motivi sconosciuti. Ha conosciuto Nanami quando l'ha salvato da un cane e dopo avergli raccontato di essere rimasta senza casa, le lascia il santuario e le conferisce il titolo di nuova divinità della Terra, pensando che sia più adatta di lui ad essere una divinità. Ha i capelli biondo chiari e indossa sempre un paio di occhiali, un impermeabile e un cappello. Nel manga viene rappresentato come una persona avvolta da un alone di mistero di cui non si conoscono le sue vere intenzioni, ma viene lasciato intendere che il suo obiettivo è quello di fare capire a Tomoe che fra umani e yokai può esistere l'amore e che Nanami è l'unica che può raggiungere i suoi sentimenti. Tuttavia, non è chiaro se questa è l'unica ragione che ha dato poi inizio ad una serie di circostanze ed eventi.

È doppiato da Akira Ishida (giapponese).

  • Shinjirō Kurama (鞍馬 進次郎 Kurama Shinjirō?)

Un idol molto famoso che usa spesso l'espediente di essere un "angelo caduto", ha un trucco dallo stile gothic e spesso ha un atteggiamento da cattivo ragazzo. È un demone corvo che all'inizio voleva diventare la nuova divinità della Terra mangiando il cuore di Nanami. Dopo essere stato ostacolato da Tomoe (e in seguito salvato da Nanami), rinuncia al suo piano e comincia a considerarla come un'amica, le permette anche di rimanere nel suo appartamento quando perde temporaneamente i suoi poteri. Ha una forte antipatia per Tomoe, e i due sono spesso soliti insultarsi ogni volta che si incontrano. Ha lasciato il monte Kurama 16 anni prima e da allora vive nel mondo umano. Ha anche dimostrato di avere degli atteggiamenti più vicini a quelli degli umani rispetto agli altri (Tomoe, Mizuki, ecc). Anche lui prova qualcosa per Nanami e cerca sempre di flirtare con lei.

È doppiato da Daisuke Kishio (giapponese).

  • Mizuki (瑞希?)

Un serpente solitario ed ex-famiglio dell'ormai abbandonato e sommerso santuario di Yonomori. Da quando Nanami gli ha salvato la vita dai suoi crudeli compagni di classe liberandolo dalla finestra, si è innamorato di lei. Poco dopo la rapisce, con l'intento di sposarla. Nonostante questo, Nanami ha pietà di lui e promette di andare a trovarlo dopo che Tomoe l'ha salvata. Odia Tomoe, come si nota dai suoi continui richiami beffardi e canzonatori. Si spinge fino al punto da raggirare in diversi momenti Nanami (con la scusa di "aiutarla") per cercare di ostacolare i suoi sentimenti verso Tomoe (anche se Nanami non è consapevole). In seguito diventa il famiglio di Nanami dopo averla salvata da un demone marino poiché Nanami si sacrifica per salvare Tomoe. Ha il potere di rendere ogni cosa eccezionale. Inoltre dice che ogni volta che è con Nanami può essere se stesso.

È doppiato da Nobuhiko Okamoto (giapponese).

  • Onikiri (鬼切?) e Kotetsu (虎徹?)

Yokai dall'aspetto di bambini calvi che indossano entrambi una maschera, sono al servizio del tempio di Nanami e sono in grado di cambiare il loro aspetto come Tomoe. Sono molto affezionati a Nanami, Tomoe e Mikage.

Sono doppiati rispettivamente da Natsuyo Atarashi (giapponese) e Chika Ōkubo (giapponese).

  • Ami Nekota (猫田 あみ Nekota Ami?)

È la prima amica che Nanami ha a scuola. All'inizio trovava Nanami strana, anche se la trovava simpatica. Nell'episodio 6, dopo che Tomoe trasformato in Nanami la salva da un demone a scuola, ha cominciato a frequentarla e sono diventate amiche dopo che l'ha aiutata a parlare con Kurama. Ha promesso a Kurama di non dire nulla riguardo agli strani eventi che coinvolgono Nanami; pensa che Nanami sia una miko o una ragazza del tempio. È una ragazza ingenua sempre con la testa fra le nuvole, ma è una buona amica.

È doppiata da Satomi Satou (giapponese).

  • Kei Ueshima (上島 ケイ Ueshima Kei?)

È la migliore amica di Ami. Dopo che Ami e Nanami sono diventate amiche, anche lei ha cominciato a vedere Nanami come un'amica. Tra le tre, è la più matura del gruppo ma ha anche un temperamente piuttosto acceso. È una persona intuitiva e molto attenta, infatti capisce subito che a Nanami piace Tomoe, e le dà spesso consiglio su come attirare la sua attenzione. È raro vederla senza cellulare, con il quale manda messaggi a un ritmo molto veloce; il più delle volte manda messaggi senza neanche guardare il telefono.

È doppiata da Kaori Shimizu (giapponese).

  • Narukami (鳴神?)

L'impertinente ed egoista dea del tuono e ha una cotta non corrisposta per Tomoe. Appare per la prima volta nell'episodio 5, quando ruba il marchio di divinità a Nanami e con un martello magico riduce Tomoe a un bambino, prendendo il controllo del tempio per un breve periodo.

È doppiata da Hyo-sei (giapponese).

  • Sacerdotessa Imperiale del Lago (沼皇女 Numa no Himemiko?)

Un pesce gatto divenuta la divinità del lago e che vive in un palazzo sotto un lago con i suoi servitori pesci. Dieci anni fa, si è innamorata di un giovane ragazzo, Kotarō Urashima, e ha chiesto aiuto a Nanami perché voleva rivederlo ancora una volta. Come ricompensa, quando Nanami viene invitata nel suo palazzo, le fa indossare uno dei suoi lussuosi kimono, così da apparire migliore agli occhi di Tomoe.

È doppiata da Yui Horie (giapponese).

  • Re Drago Sukuna (龍王・宿儺 Ryūō Sukuna?)

Signore del mare, ha atteso di vendicarsi su Tomoe per 526 anni per avergli portato via l'occhio destro e per aver attaccato il Palazzo di Ryūgū. Ha trovato Tomoe dopo che quest'ultimo si era tuffato in mare per salvare una ragazza. L'occhio del Re Drago è considerato un elisir di lunga vita e sembra che dia grandi poteri a chiunque lo mangi. Anche se è aggressivo e capriccioso, ha molta paura di sua moglie. Rinuncia a vendicarsi contro Tomoe quando scopre che sua moglie è diventata amica di Nanami.

È doppiato da Daisuke Namikawa (giapponese).

  • Regina Tartaruga (亀姫 Kame Hime?)

Moglie del Re Dragone, è contraria al fatto che il marito voglia vendicarsi su Tomoe. Ripete sempre che l'ha sposato per il suo bel viso.

È doppiata da Akemi Okamura (giapponese).

Manga[modifica | modifica wikitesto]

Volumi[modifica | modifica wikitesto]

Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
Data di prima pubblicazione
Giappone Italia
1 Kamisama Kiss 1
「神様はじめました 1」 - Kamisama Hajimemashita 1
19 settembre 2008 [4]
ISBN 9784592185062
10 ottobre 2013[5]
2 Kamisama Kiss 2
「神様はじめました 2」 - Kamisama Hajimemashita 2
19 gennaio 2009 [4]
ISBN 9784592185079
12 dicembre 2013[5]
3 Kamisama Kiss 3
「神様はじめました 3」 - Kamisama Hajimemashita 3
19 maggio 2009[4]
ISBN 9784592185086
12 febbraio 2014[5]
4 Kamisama Kiss 4
「神様はじめました 4」 - Kamisama Hajimemashita 4
18 settembre 2009[4]
ISBN 9784592185093
10 aprile 2014[5]
5 Kamisama Kiss 5
「神様はじめました 5」 - Kamisama Hajimemashita 5
19 gennaio 2010[4]
ISBN 9784592185109
6 Kamisama Kiss 6
「神様はじめました 6」 - Kamisama Hajimemashita 6
19 maggio 2010[4]
ISBN 9784592192169
7 Kamisama Kiss 7
「神様はじめました 7」 - Kamisama Hajimemashita 7
17 settembre 2010[4]
ISBN 9784592192176
8 Kamisama Kiss 8
「神様はじめました 8」 - Kamisama Hajimemashita 8
17 dicembre 2010[4]
ISBN 9784592192183
9 Kamisama Kiss 9
「神様はじめました 9」 - Kamisama Hajimemashita 9
19 maggio 2011[4]
ISBN 9784592192190
10 Kamisama Kiss 10
「神様はじめました 10」 - Kamisama Hajimemashita 10
20 settembre 2011[4]
ISBN 9784592192206
11 Kamisama Kiss 11
「神様はじめました 11」 - Kamisama Hajimemashita 11
20 gennaio 2012[4]
ISBN 9784592192916
12 Kamisama Kiss 12
「神様はじめました 12」 - Kamisama Hajimemashita 12
20 aprile 2012[4]
ISBN 9784592192923
13 Kamisama Kiss 13
「神様はじめました 13」 - Kamisama Hajimemashita 13
20 settembre 2012[4]
ISBN 9784592192930
14 Kamisama Kiss 14
「神様はじめました 14」 - Kamisama Hajimemashita 14
19 ottobre 2012[4]
ISBN 9784592192947
15 Kamisama Kiss 15
「神様はじめました 15」 - Kamisama Hajimemashita 15
20 febbraio 2013[4]
ISBN 9784592192954
16 Kamisama Kiss 16
「神様はじめました 16」 - Kamisama Hajimemashita 16
20 agosto 2013[4]
ISBN 9784592192961
17 Kamisama Kiss 17
「神様はじめました 17」 - Kamisama Hajimemashita 17
20 gennaio 2014[4]
ISBN 9784592192978

Anime[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2012 è stato prodotto un anime dalla TMS Entertainment e diretto da Akitaro Daichi. È andato in onda dal 1 ottobre al 24 dicembre 2012. La sigla di apertura si chiama Kamisama Hajimemashita ed è cantata da Hanae. Due OVA sono stati rilasciati insieme al sedicesimo volume del manga. Il primo episodio è basato sulla storia del quindicesimo volume, mentre l'altro è un episodio filler. Il primo OVA è uscito il 26 agosto 2013.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Questa lista è suscettibile di variazioni e potrebbe non essere aggiornata.
GiapponeseKanji」 - Rōmaji In onda
Giappone
1 「奈々生、神様になる」 - Nanami, Kami-sama ni Naru 1 ottobre 2012
2 「神様、ねらわれる」 - Kami-sama, Nerawareru 8 ottobre 2012
3 「神様、縁をむすぶ」 - Kami-sama, En wo Musubu 15 ottobre 2012
4 「神様、拐かされる」 - Kami-sama, Kadowakasareru 22 ottobre 2012
5 「神様、家をうしなう」 - Kami-sama, Ie wo Ushinau 29 ottobre 2012
6 「神様、風邪をひいた」 - Kami-sama, wa kaze o hīta 5 novembre 2012
7 「神様、デートに誘う」 - Kami-sama, Dēto ni Sasou 12 novembre 2012
8 「神様、海へいく」 - Kami-sama, Umi e iku 19 novembre 2012
9 「神様、竜宮城にいく」 - Kami-sama, Ryūgūjō ni iku 26 novembre 2012
10 「巴衛、神使になる / 神様、合コンにいく」 - Tomoe, Shinshi ni naru / Kami-sama, Goukon ni iku 3 dicembre 2012
11 「神使、街にでかける」 - Shinshi, Machi ni dekakeru 10 dicembre 2012
12 「奈々生、神様をやめる」 - Nanami, Kami-sama o Yameru 17 dicembre 2012
13 「神様はじめました」 - Kamisama Hajimemashita 24 dicembre 2012

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (JA) 神様はじめました 1 [Kamisama Hajimemashita 1] in Hakusensha. URL consultato il 13 agosto 2010.
  2. ^ Kamisama Hajimemashita Shōjo Manga Gets TV Anime, Anime News Network, 3 luglio 2012. URL consultato il 3 luglio 2012.
  3. ^ Mantova Comics 2013: Annunci Star Comics. URL consultato il 9 marzo 2013.
  4. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q uscite manga s-book. URL consultato il 19 gennaio 2014.
  5. ^ a b c d uscite manga star comics. URL consultato il 19 gennaio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga