Kakinomoto no Hitomaro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Hitomaro secondo Kikuchi Yosai

Kakinomoto no Hitomaro (柿本 人麻呂 - tradotto dal giapponese all'italiano significa "ai piedi dell’albero di Kaki"; 662 circa – 710) è stato un poeta nobile giapponese del periodo Asuka. Fu uno dei maggiori autori del Man'yōshū.

Hitomaro rappresenta il personaggio ideale del funzionario di corte e anche di poeta. Ha prodotto poesia sia brevi sia lunghe. La poesia breve "Tanka" raggiunge il massimo livello proprio con Hitomaro. Le sue poesie rispecchiano sempre i suoi sentimenti nella vita pubblica. Accanto alla sua funzione di cantore della Famiglia Imperiale c'è anche il suo amore per le donne, tema ricorrente nelle sue opere. Hitomaro è famoso per le sue poesie elogiative riguardo al sistema imperiale ma anche per le poesie d'amore molto passionali. Si tratta di un amore molto concreto e pieno di immagini esplicite.

Kakinomoto no Hitomaro (da Ogura Hyakunin Isshu)

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 266605466 LCCN: n79089609

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie