Jacek Wszoła

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Jacek Wszoła (Varsavia, 30 dicembre 1956) è un ex atleta polacco, medaglia d'oro alle Olimpiadi di Montreal del 1976 nel salto in alto, e medaglia d'argento alle Olimpiadi di Mosca del 1980.

Jacek Wszoła
Wszola Jacek.jpg
Dati biografici
Nazionalità Polonia Polonia
Atletica leggera Atletica leggera
Dati agonistici
Specialità Salto in alto
Record
salto in alto 2,35
Carriera
Nazionale
1976-1983 Polonia Polonia
Palmarès
Bandiera olimpica  Olimpiadi
Oro Montreal 1976 salto in alto
Argento Mosca 1980 salto in alto
 Campionati europei di atletica indoor
Oro San Sebastiàn 1977 salto in alto
Oro Sindelfingen 1980 salto in alto
Statistiche aggiornate al 22 luglio 2008

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Jacek Wszoła è il più famoso saltatore in alto polacco, e ha preso parte a due Olimpiadi. Alle Olimpiadi di Montreal 1976, durante una gara caratterizzata da una pedana bagnata dalla pioggia, ha vinto a sorpresa la medaglia d'oro con la misura di mt. 2,25, superando atleti molto più quotati, tra i quali lo statunitense Dwight Stones, dato per favorito alla vigilia. Alle Olimpiadi di Mosca 1980 ha conquistato la medaglia d'argento dietro al tedesco orientale Gerd Wessig. Sempre nel 1980 ha stabilito il record mondiale di salto in alto con la misura di mt. 2,35.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]