Patrik Sjöberg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Patrik Sjöberg
Patrik Sjöberg Göteborg Book Fair 2011.jpg
Sjöberg nel 2011.
Dati biografici
Nome Jan Niklas Patrik Sjöberg
Nazionalità Svezia Svezia
Altezza 200 cm
Peso 82 kg
Atletica leggera Atletica leggera
Dati agonistici
Specialità Salto in alto
Record
Alto 2,42 m Record europeo (1987)
Alto indoor 2,41 m Record nazionale (1987)
Società Örgryte IS
Ritirato 1999
Carriera
Nazionale
1983-1995 Svezia Svezia
Palmarès
Giochi olimpici 0 2 1
Mondiali 1 0 0
Mondiali indoor 1 1 1
Europei indoor 4 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 13 novembre 2011

Jan Niklas Patrik Sjöberg (Göteborg, 5 gennaio 1965) è un ex atleta svedese specializzato nel salto in alto, disciplina di cui è stato campione del mondo a Roma 1987 e detentore del record mondiale.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Patrik Sjöberg nacque a poche centinaia di metri dallo stadio Ullevi di Göteborg. I suoi primi anni di vita furono assai problematici a causa di controversie familiari. Le cose migliorarono quando sua madre sposò l'allenatore d'atletica leggera Viljo Nousiainen, di nazionalità finlandese.

Grazie a Nousiainen Sjöberg si dedicò a salto in lungo e salto in alto. La sua prima apparizione professionistica fu ai Giochi olimpici di Los Angeles del 1984 in cui vinse l'argento nell'alto.

Nel 1987 si presentò ai mondiali di Roma in entrambe le specialità riuscendo a sorpresa a portare a casa l'oro nell'alto. Lo stesso anno, in un meeting a Stoccolma, stabilì il record del mondo con 2,42 metri, poi battuto a 2,45 da Javier Sotomayor. L'anno dopo, alla XXIV Olimpiade di Seul, era il favorito dell'alto ma non andò oltre il bronzo.

Solo settimo ai mondiali del 1991 a Tokyo, a Barcellona 1992, la sua terza Olimpiade, fu protagonista di una gara dell'alto avvincente in cui lui e altri quattro atleti si fermarono a 2,34 m. Per minor numero d'errori Sotomayor vinse l'oro, mentre Sjöberg fu costretto ad accontentarsi dell'argento davanti agli altri tre atleti, lo statunitense Hollis Conway, il polacco Artur Partyka e l'australiano Tim Forsyth, tutti di bronzo.

L'anno dopo, ai mondiali di Stoccarda, s'infortunò al tendine di Achille. Tornato alle gare nel 1995, ai mondiali svoltisi proprio a Göteborg, non vinse medaglie. Nel 1996 si presentò alla XXVI Olimpiade, ad Atlanta, per la sua quarta partecipazione consecutiva ai Giochi, ma si ritirò per infortunio prima dell'inizio della gara.

Nel 1997 intendeva partecipare sia ai mondiali al coperto di Parigi sia a quelli all'aperto di Atene ma ebbe un incidente in un programma televisivo, ferendosi al volto e perdendo la stagione. Nel 1999 abbandonò le competizioni e iniziò ad allenare, insegnando a saltare come nella pallacanestro.

Nel 2006 è finito in carcere per qualche giorno a causa di problemi di droga; insieme a lui è stato arrestato anche l'ex ostacolista Sven Nylander.

Record nazionali[modifica | modifica sorgente]

Seniores[modifica | modifica sorgente]

Progressione[modifica | modifica sorgente]

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1983 Mondiali Finlandia Helsinki Salto in alto 11º 2,23 m
1984 Europei indoor Svezia Göteborg Salto in alto 2,24 m
Giochi olimpici Stati Uniti Los Angeles Salto in alto Argento Argento 2,33 m
1985 Mondiali indoor Francia Parigi Salto in alto Oro Oro 2,32 m
Europei indoor Grecia Il Pireo Salto in alto Oro Oro 2,35 m
1986 Europei indoor Spagna Madrid Salto in alto 2,24 m
Europei Germania Ovest Stoccarda Salto in alto 2,25 m
1987 Europei indoor Francia Liévin Salto in alto Oro Oro 2,38 m
Mondiali Italia Roma Salto in alto Oro Oro 2,38 m Record dei Campionati
1988 Europei indoor Ungheria Budapest Salto in alto Oro Oro 2,39 m
Giochi olimpici Corea del Sud Seul Salto in alto Bronzo Bronzo 2,36 m Record olimpico
1989 Mondiali indoor Ungheria Budapest Salto in alto Bronzo Bronzo 2,35 m
1991 Mondiali indoor Spagna Siviglia Salto in alto 13º 2,24 m
Mondiali Giappone Tokyo Salto in alto 2,31 m
1992 Europei indoor Italia Genova Salto in alto Oro Oro 2,38 m
Giochi olimpici Spagna Barcellona Salto in alto Argento Argento 2,34 m
1993 Mondiali indoor Canada Toronto Salto in alto Argento Argento 2,39 m
1995 Mondiali Svezia Göteborg Salto in alto 2,32 m

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 41822896