Irina Bokova

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Irina Bokova

Irina Georgieva Bokova (in bulgaro Ирина Георгиева Бокова) (Sofia, 12 luglio 1952) è una politica bulgara.

È stata membro del parlamento bulgaro per il Partito Socialista Bulgaro per due mandati, ministro e vice ministro degli esteri nel governo di Žan Videnov.

È ambasciatore bulgaro in Francia e Monaco.

Il 22 settembre 2009 è stata eletta direttore generale dell'Unesco.

Onorificenze[1][modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze bulgare[modifica | modifica wikitesto]

Dama di I Classe dell'Ordine della Stara Planina - nastrino per uniforme ordinaria Dama di I Classe dell'Ordine della Stara Planina
— 31 marzo 2014

Onorificenze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Gran Croce dell'Ordine del Sole del Perù (Perù) - nastrino per uniforme ordinaria Gran Croce dell'Ordine del Sole del Perù (Perù)
— febbraio 2011
Grand'Ufficiale dell'Ordine nazionale del Ciad (Ciad) - nastrino per uniforme ordinaria Grand'Ufficiale dell'Ordine nazionale del Ciad (Ciad)
— marzo 2012
Commendatore dell'Ordine Nazionale al Merito (Benin) - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine Nazionale al Merito (Benin)
— giugno 2012
Ufficiale dell'Ordine al merito culturale (Monaco) - nastrino per uniforme ordinaria Ufficiale dell'Ordine al merito culturale (Monaco)
— 29 marzo 2013[2]
Grand'Ufficiale dell'Ordine Nazionale José Matías Delgado (El Salvador) - nastrino per uniforme ordinaria Grand'Ufficiale dell'Ordine Nazionale José Matías Delgado (El Salvador)
— maggio 2013
immagine del nastrino non ancora presente Ordine dell'Amicizia tra i Popoli (Baschiria)
— ottobre 2013
Gran Croce d'Argento dell'Ordine Nazionale di Juan Mora Fernandez (Costa Rica) - nastrino per uniforme ordinaria Gran Croce d'Argento dell'Ordine Nazionale di Juan Mora Fernandez (Costa Rica)
— novembre 2013
Gran Medaglia Gwanghwa dell'Ordine al Merito del Servizio Diplomatico - nastrino per uniforme ordinaria Gran Medaglia Gwanghwa dell'Ordine al Merito del Servizio Diplomatico
— febbraio 2014
immagine del nastrino non ancora presente Crescente del Pakistan (Pakistan)
— febbraio 2014
Ordine dell'Amicizia di I Classe (Kazakistan) - nastrino per uniforme ordinaria Ordine dell'Amicizia di I Classe (Kazakistan)
— aprile 2014
Commendatore dell'Ordine di Ouissam Alaouite (Marocco) - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine di Ouissam Alaouite (Marocco)
— luglio 2014
Grand'Ufficiale dell'Ordine del Valore (Camerun) - nastrino per uniforme ordinaria Grand'Ufficiale dell'Ordine del Valore (Camerun)
— settembre 2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dati dal sito ufficiale dell'UNESCO
  2. ^ Bollettino Ufficiale del Principato

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Direttore generale dell'UNESCO Successore Flag of UNESCO.svg
Kōichirō Matsuura 2009 - in carica -

Controllo di autorità VIAF: 170064277

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie