Il mondo di Horten

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il Mondo di Horten
Titolo originale O' Horten
Paese di produzione Norvegia
Anno 2007
Durata min
Colore
Audio
Genere commedia
Regia Bent Hamer
Interpreti e personaggi

Il Mondo di Horten (O' Horten) è un film del 2007 diretto da Bent Hamer.

Come in altri film di Hamer (si pensi a Racconti di cucina) i soggetti sono la solitudine, la vecchiaia, la libertà di crearsi delle opportunità.

Nel film recitano molti attori danesi e norvegesi di una certa età, come Baard Owe, Espen Skjønberg e Ghita Nørby. Vi sono diversi cameo di alcune personalità norvegesi, come la campionessa di Salto con gli sci Anette Sagen. La musica è stata composta da John Erik Kaada. Skjønberg è stato premiato con un Amanda Award come migliore attore non protagonista.

È stato presentato nella sezione Un Certain Regard del 61º Festival di Cannes.[1]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Odd Horten, 67enne in odore di pensione, fa il macchinista ferroviere. Per quasi quarant'anni ha sempre e solo guidato sulla stessa tratta Oslo-Bergen e sembra non essersi interessato a null'altro. Sempre ordinato, serio e silenzioso, porta sotto i baffi la sua fedele pipa sempre accesa. Stimato dai colleghi e dai conoscenti, abita da solo, l'unico legame affettivo è la madre in ospizio, che sogna il suo passato di mancata saltatrice sugli sci. Nella meticolosa routine vi è l'immagine di Svea, un'allegra signora di Bergen che accoglie Odd nella pausa dei suoi viaggi.

Per un curioso disguido Odd, sempre puntuale e severo, non riesce a portare a termine proprio l'ultima corsa. In realtà questo dà il via a un viaggio iniziatico nella realtà, attraverso una serie di metaforiche avventure, leggere ma in qualche modo oniriche: perde la pipa, s'immerge in una piscina, salta da Holmenkollen con una meteorite in mano.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Official Selection 2008, festival-cannes.fr. URL consultato il 12 luglio 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema