Ichigo Mashimaro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Ichigo Mashimaro
manga
Titolo orig. 苺ましまろ
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Autore Barasui
Editore MediaWorks
1ª edizione 15 febbraio 2002
Collanaed. Dengeki Daioh
Tankōbon 5 (completa)
Target shōnen
Genere commedia
Ichigo Mashimaro
serie TV anime
Titolo orig. 苺ましまろ
Regia Takuya Sato
Regia ep.
Soggetto
Sceneggiatura
Character design Kyuuta Sakai
Mecha design Yoshihiro Watanabe
Animazione
Dir. artistica Hiroshi Ohno
Studio Daume
Musiche
Reti Tokyo Broadcasting System (TBS), BS-i
1ª TV 14 giugno 2005 – 13 ottobre 2005
Episodi 12 (completa)
Durata ep. 30 min
Target shōnen
Genere commedia
Ichigo Mashimaro
OAV
Titolo orig. 苺ましまろ
Regia Takuya Sato
Regia ep. Kazuhiro Ozawa (episodi 1-2)
Soggetto
Sceneggiatura
Character design Kyuuta Sakai
Studio Daume
Musiche
Rete AT-X
1ª edizione 23 febbraio 2007 – 25 aprile 2007
Episodi 3 (completa)
Durata ep. 25 min
Target shōnen
Genere commedia

Ichigo Mashimaro (苺ましまろ?) è un manga giapponese creato da Barasui e pubblicato in giappone sulla rivista mensile Dengeki Daioh e raccolto al momento in 5 Tankōbon. Dalla serie è stato successivamente tratto un anime di 12 episodi e, nel 2007, 3 OAV di 25 minuti.

Le protagoniste sono cinque bambine, assieme a pochissimi altri interpreti secondari, di cui la maggior parte sono parenti o amici occasionali. Per questo non vi è una trama specifica di fondo, ma tante piccole storie che riguardano i personaggi dell'opera.

Nonostante ciò, Ichigo Mashimaro rimane una commedia ricca di situazione divertenti e, durante le puntate, le personalità delle cinque protagoniste vengono analizzate a fondo. La regia e la sceneggiatura sono di Takuya Sato, mentre il character design è di Kyuta Sakai.

Il realtà il titolo avrebbe dovuto chiamarsi Ichigo Marshmallow (苺ましゅまろ Ichigo Mashimaro?), ma a causa di una famosa canzone di Tamio Okuda, intitolata appunto Mashimaro, è stato dato alla serie il titolo di Ichigo Mashimaro.[1]

Anime[modifica | modifica wikitesto]

L'anime è stato trasmesso in Giappone nel 2005 ed è formato da 12 episodi, trasmessi sulla TBS. Alla serie sono poi seguiti 3 OVA.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
Giappone
1 Birthday
「バースデイ」 - Bāsudi
14 luglio 2005
2 Ana
「アナ」 - Ana
21 luglio 2005
3 Chiamata a casa
「家庭訪問」 - Katei hōmon
28 luglio 2005
4 Lavoro part-time
「アルバイト」 - Arubaito
18 agosto 2005
5 Dormire assieme
「そいね」 - Soine
25 agosto 2005
6 Giorni estivi
「真夏日」 - Manatsu Hi
1º settembre 2005
7 Bagno al mare
「海水浴」 - Kaisuiyoku
8 settembre 2005
8 Festival
「お祭り」 - Omatsuri
15 settembre 2005
9 Crescita
「育ちざかり」 - Sodachi zakari
22 settembre 2005
10 Fiore
「花」 - Hana
29 settembre 2005
11 Prima neve
「初雪」 - Hatsuyuki
6 ottobre 2005
12 Present
「プレゼント」 - Purezento
13 ottobre 2005

Sigle[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Nobue Ito (伊藤 伸恵 Itō Nobue?)

Seiyuu: Hitomi Nabatame

È una ragazza di 20anni (nel fumetto 16, cambio di età dovuto al fatto che il personaggio beve e fuma, cosa legale in Giappone solo dopo i 20anni). È la sorella maggiore di Chika Ito, ed è con lei e le sue amiche che passa molto del suo tempo. Grande fumatrice, sa già guidare il motorino ed è alla ricerca di un lavoro part time.
Chika Ito (伊藤 千佳 Itō Chika?)

Seiyuu: Saeko Chiba

Una ragazza di 12 anni, al 6º anno delle elementari. Come ammette sua sorella stessa, Chika non ha qualità evidenti. Del resto anche nell'intera serie di lei viene mostrato soltanto il lato di studentessa modello.
Miu Matsuoka (松岡 美羽 Matsuoka Miu?)

Seiyuu: Fumiko Orikasa

Di 12 anni, è al 6º anno delle elementari, nella stessa classe di Chika. Vicina di casa di Nobue e Chika, può passare dalla sua camera a quella di Chika passando per i tetti delle due case che sono molto vicini. Quando negli episodi succede qualcosa di strano è quasi sicuramente colpa sua. Durante la serie cade a terra di faccia 18 volte.
Matsuri Sakuragi (桜木 茉莉 Sakuragi Matsuri?)

Seiyuu: Ayako Kawasumi

Di 11 anni, è al 5º anno delle elementari. Timida ed introversa, porta spesso un manga nello zaino.
Ana Coppola (アナ・コッポラ Ana Koppora?)

Seiyuu: Mamiko Noto

Di 11 anni, è anche lei al 5º anno delle elementari, nella stessa classe con Matsuri. Di origine inglese, essendo della regione della Cornovaglia, si è trasferita da 5 anni in Giappone, malgrado conosca molto bene il Giapponese per evitare di ripetere alcune brutte figure dovute alla differenza culturale. Ha deciso di parlare a scuola solo in inglese, tranne con Matsuri e le sue amiche. Unico problema: non ricorda più la sua madrelingua.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il sito con la notizia, 4 marzo 2008.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]