Hyosung

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
KR Motors Co., Ltd.
Stato Corea del Sud Corea del Sud
Tipo Public company
Fondazione 1978 a Corea del Sud
Sede principale Changwon
Settore Casa motociclistica
Prodotti Motociclette
Dipendenti 354 (2009)
Sito web www.krmotors.com

La KR Motors è una casa motociclistica Sud Coreana, nata nel 1978 e conosciuta sul mercato con il marchio Hyosung. In effetti l'azienda è nata come divisione aziendale del gruppo Hyosung, poi scorporata nel 2003 con il nome di Hyosung Motors & Machinery Inc e giunta nel 2007 alla denominazione attuale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Inizialmente operativa come costruttore di motociclette su licenza della Suzuki per il mercato interno, dal 1987 ha cominciato a produrre due ruote a proprio nome. Nel 1988 è stato uno dei fornitori ufficiali delle Olimpiadi di Seul.

la Comet 650

Solo dal 2001 la Hyosung ha deciso di estendere gradualmente i suoi punti vendita in tutto il mondo, e dal 2005 è presente stabilmente anche in Europa con una rete di importatori (in Italia è presente dal 2004).

I modelli[modifica | modifica wikitesto]

L'attuale linea di produzione comprende principalmente tre tipologie di moto (naked, sportive e custom), tutte equipaggiate con propulsori di derivazione Suzuki.

Il modello di punta è la Aquila GV 650 che si confronta, nel settore delle custom, con le più conosciute Harley-Davidson puntando molto sul prezzo d'acquisto più ridotto. Di questo modello, in occasione del trentesimo anno dalla data di fondazione della Hyosung (2008) è stata prodotta una versione speciale nera opaca con telaio e cerchi rossi.

Nello stesso anno le Comet GT e GT-R (disponibili nelle cilindrate 125, 250 e 650cc) vengono radicalmente rinnovate: la differenza più evidente è il passaggio all'iniezione elettronica, cosa che consente di ottenere l'omologazione Euro 3.

Nel 2014 è stata realizzata la naked GD250N.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]