Goran Lovré

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Goran Lovré
Goran Lovre.jpg
Dati biografici
Nazionalità Jugoslavia Jugoslavia
Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro (dal 2003)
Serbia Serbia (dal 2006)
Altezza 192 cm
Peso 83 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Squadra Partizan Partizan
Carriera
Giovanili
1991-1998
1998-2002
Partizan Partizan
Anderlecht Anderlecht
Squadre di club1
2002-2006 Anderlecht Anderlecht 46 (29)
2006-2010 Groningen Groningen 105 (82)
2010-2011 Barnsley Barnsley 21 (2)
2012- Partizan Partizan 4 (0)
Nazionale
2003 Serbia Serbia U-21 1 (3)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Argento Germania 2004
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 9 febbraio 2010

Goran Lovré (in serbo Горан Ловре?; Zagabria, 23 marzo 1982) è un calciatore serbo, centrocampista del Partizan Belgrado.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Di discendenza belga, cresce dapprima nel Partizan Belgrado, e poi nell'R.S.C. Anderlecht, con cui debutta in prima squadra nella stagione 2002-2003, e con cui vince due campionati belgi.

Nel maggio del 2006 si trasferisce in Olanda, al Groningen.

Dopo aver passato una stagione nel Barnsley, sigla un contratto di due anni con il Partizan Belgrado [1].

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha partecipato, nel 2004, ai Campionati Europei Under-21 2004, con la Nazionale di calcio della Serbia e Montenegro Under-21, arrivando in finale, ma perdendo contro l'Italia. Ha fatto parte della spedizione serbo-montenegrina all'Olimpiade di Atene 2004.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anderlecht: 2003-2004, 2005-2006

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Vratio se Lovre Partizan.rs

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]