Goran Bezina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Goran Bezina
Goran Bezina Switzerland vs. Russia, 8th April 2011.jpg
Goran Bezina con la maglia della Svizzera
Dati biografici
Nazionalità Svizzera Svizzera
Altezza 193 cm
Peso 100 kg
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Tiro Sinistro
Squadra Ginevra-Servette Ginevra-Servette
Carriera
Periodo Squadra PG G A Pt
Giovanili
1998-2000 Friborgo-Gottéron Friborgo-Gottéron 26 12 8 20
Squadre di club0
1997-1998 Villars Villars 24 7 5 12
1998-2001 Friborgo-Gottéron Friborgo-Gottéron 139 14 17 31
1999-2000 Visp Visp 2 0 0 0
2001-2004 Springfield Falcons Springfield Falcons 210 16 26 42
2003-2004 Phoenix Coyotes Phoenix Coyotes 3 0 0 0
2004- Ginevra-Servette Ginevra-Servette 517 113 226 339
2007 Red Bull Salisburgo Red Bull Salisburgo 9 5 8 13
Nazionale
1998 Svizzera Svizzera U-18 6 0 1 1
1998-2000 Svizzera Svizzera U-20 13 1 1 2
2001- Svizzera Svizzera 152 15 35 50
NHL Draft
1999 Phoenix Coyotes Phoenix Coyotes 234a scelta ass.
0 Dati relativi al campionato e ai playoff.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 19 aprile 2014

Goran Bezina (Spalato, 21 marzo 1980) è un hockeista su ghiaccio svizzero professionista che gioca nel ruolo di difensore per il Genève-Servette Hockey Club. Dal 2004 è sotto contratto con il club ginevrino. Possiede la doppia nazionalità svizzera e croata. Venne scelto in 234ª posizione assoluta dai Phoenix Coyotes nell'NHL Entry Draft 1999.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Dopo che ebbe giocato una stagione con il Villars, squadra di Prima Lega, Bezina fece il suo debutto tra i professionisti con la maglia del Fribourg-Gottéron, nella stagione 1998-99. Durante la sua permanenza nei dragoni venne scelto in 234ª posizione dai Phoenix Coyotes nell'NHL Entry Draft 1999. A partire dal 2001 giocò per gli Springfield Falcons, squadra di AHL, con la quale rimase per tre stagioni. Durante questa sua avventura nordamericana ebbe anche l'occasione di giocare per tre partite con i Phoenix Coyotes in NHL, senza però mettere a segno alcun punto.[1]

Nel 2004 fece il suo ritorno in Svizzera, firmando un contratto con il Genève-Servette Hockey Club e divenendone il capitano. Verso la fine della stagione 2006-07 giocò per gli Red Bull Salzburg durante i playoff, vincendo il titolo austriaco. Nelle stagioni 2007-08 e 2009-10 divenne vicecampione svizzero con il Servette. Nel 2012 Bezina prolungò il proprio contratto fino al termine della stagione 2016-17.[2] Nel 2013 con il Ginevra conquistò la prima Coppa Spengler nella storia della squadra romanda.[3]

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Goran Bezina partecipò con la nazionale U-18 ai campionati europei di categoria nel 1998, e con la U-20 ai campionati mondiali U-20 nel 1999 e 2000. Con la nazionale maggiore ha giocato i Campionati Mondiali delle edizioni 2001, 2003, 2004, 2005, 2006, 2007, 2008, 2009, 2010 e 2011, come pure un'Olimpiade nel 2006 a Torino.[4]

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Ginevra-Servette Ginevra-Servette: 2013
Red Bull Salisburgo Red Bull Salisburgo: 2006-2007

Individuale[modifica | modifica sorgente]

Miglior difensore svizzero: 2001, 2007
All-Star Team della Lega Nazionale A: 2008
All-Star-Team: 2010

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Legends of Hockey - Player - Goran Bezina, legendsofhockey.net. URL consultato il 4 dicembre 2012.
  2. ^ Goran Bezina prolonge, gshc.ch, 29 ottobre 2012. URL consultato il 29 marzo 2014.
  3. ^ Una Spengler storica per il Ginevra, sport.rsi.ch, 31 dicembre 2013. URL consultato il 31 dicembre 2013.
  4. ^ Goran Bezina Biography and Olympic Results, sports-reference.com. URL consultato il 4 dicembre 2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]