Coppa Spengler 2010

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa Spengler 2010
Logo della competizione
Competizione Coppa Spengler
Sport Ice hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio
Edizione LXXXIV
Organizzatore Hockey Club Davos
Luogo Davos wappen.svg Davos
Partecipanti 6
Impianto/i Vaillant Arena
Risultati
Vincitore SKA S. Pietroburgo
(4º titolo)
Secondo Team Canada Team Canada
Statistiche
Miglior marcatore Russia Maksim Sušinskij
Incontri disputati 11
Gol segnati 61 (5,55 per incontro)
Pubblico 67 466
(6 133 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2009 2011 Right arrow.svg

L'84ª edizione della Coppa Spengler si è svolta dal 26 dicembre al 31 dicembre 2010 alla Vaillant Arena di Davos, in Svizzera. Il torneo ha coinvolto per la prima volta non più cinque, ma sei formazioni suddivise in due gruppi da tre: entrambi prendono il loro nome da leggende dell'hockey su ghiaccio svizzero, il gruppo Bibi Torriani e il gruppo Hans Cattini.[1] Oltre ai padroni di casa dell'Hockey Club Davos è presente un'altra formazione svizzera, il Genève-Servette HC, mentre non sono presenti i campioni uscenti dell'edizione 2009 della Dinamo Minsk. Nella fase preliminare le prime di ciascun gruppo si qualificano per le semifinali, mentre le altre squadre si affrontano nei quarti di finale.[2]

I vincitori sono stati i russi dello SKA San Pietroburgo, che in finale si sono imposti sul Team Canada per 4-3.[3]

Squadre[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo Cattini[modifica | modifica wikitesto]

Svizzera Davos (ospitante)
Russia Spartak Mosca
Team Canada Team Canada

Fase a gruppi[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo Torriani[modifica | modifica wikitesto]

Davos
26 dicembre 2010, ore 15:00 UTC+1
Ginevra-Servette 600px Granata e Giallo.png 1 – 3
(1-1; 0-0; 0-2)
referto
600px Bianco e Blu a Strisce con Stella Rossa.png SKA S. Pietroburgo Vaillant Arena (6.432 spett.)

Davos
27 dicembre 2010, ore 15:00 UTC+1
Sparta Praga 600px Amaranto con S al centro.png 3 – 4
(0-0; 1-2; 2-2)
referto
600px Granata e Giallo.png Ginevra-Servette Vaillant Arena (5.782 spett.)

Davos
28 dicembre 2010, ore 15:00 UTC+1
SKA S. Pietroburgo 600px Bianco e Blu a Strisce con Stella Rossa.png 4 – 1
(2-1; 1-0; 1-0)
referto
600px Amaranto con S al centro.png Sparta Praga Vaillant Arena (6.148 spett.)

Pos. PG V VOT POT P GF GS DR Pt
1. SKA S. Pietroburgo 2 2 0 0 0 7 2 +5 6
2. Ginevra-Servette 2 1 0 0 1 5 6 -1 3
3. Sparta Praga 2 0 0 0 2 4 8 -4 0

Gruppo Cattini[modifica | modifica wikitesto]

Davos
26 dicembre 2010, ore 20:15 UTC+1
Davos 600px Giallo Blu e Giallo.png 4 – 2
(2-0; 0-2; 2-0)
referto
600px Rosso Bianco e Rosso con C Bianca.png Spartak Mosca Vaillant Arena (6.432 spett.)

Davos
27 dicembre 2010, ore 20:15 UTC+1
Team Canada Flag of Canada.svg 6 – 1
(0-0; 3-0; 3-1)
referto
600px Rosso Bianco e Rosso con C Bianca.png Spartak Mosca Vaillant Arena (6.432 spett.)

Davos
28 dicembre 2010, ore 20:15 UTC+1
Davos 600px Giallo Blu e Giallo.png 3 – 2
(1-0; 2-2; 0-0)
referto
Flag of Canada.svg Team Canada Vaillant Arena (6.432 spett.)

Pos. PG V VOT POT P GF GS DR Pt
1. Davos 2 2 0 0 0 7 4 +3 6
2. Team Canada Team Canada 2 1 0 0 1 8 4 +4 3
3. Spartak Mosca 2 0 0 0 2 3 10 -7 0

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

  Quarti di finale     Semifinali     Finale
                           
        T1  SKA S. Pietroburgo 4  
  T2  Ginevra-Servette 2     T2  Ginevra-Servette 3    
  C3  Spartak Mosca 0         T1  SKA S. Pietroburgo 4
      C2  Team Canada Team Canada 3
        C1  Davos 0    
  C2  Team Canada Team Canada 4     C2  Team Canada Team Canada 4  
  T3  Sparta Praga 3  

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Davos
29 dicembre 2010, ore 15:00 UTC+1
Ginevra-Servette 600px Granata e Giallo.png 2 – 0
(2-0; 0-0; 0-0)
referto
600px Rosso Bianco e Rosso con C Bianca.png Spartak Mosca Vaillant Arena (5.355 spett.)

Davos
29 dicembre 2010, ore 20:15 UTC+1
Team Canada Flag of Canada.svg 4 – 3
(d.t.s.)
(1-0; 2-3; 0-0)
referto
600px Amaranto con S al centro.png Sparta Praga Vaillant Arena (5.574 spett.)

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Davos
30 dicembre 2010, ore 15:00 UTC+1
SKA S. Pietroburgo 600px Bianco e Blu a Strisce con Stella Rossa.png 4 – 3
(d.t.s.)
(0-3; 3-0; 0-0)
referto
600px Granata e Giallo.png Ginevra-Servette Vaillant Arena (6.015 spett.)

Davos
30 dicembre 2010, ore 20:15 UTC+1
Davos 600px Giallo Blu e Giallo.png 0 – 4
(0-1; 0-2; 0-1)
referto
Flag of Canada.svg Team Canada Vaillant Arena (6.432 spett.)

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Davos
31 dicembre 2010, ore 12:00 UTC+1
SKA S. Pietroburgo 600px Bianco e Blu a Strisce con Stella Rossa.png 4 – 3
(1-0; 2-1; 1-2)
referto
Flag of Canada.svg Team Canada Vaillant Arena (6.432 spett.)

Roster della squadra vincitrice[modifica | modifica wikitesto]

Vincitori della Coppa Spengler 2010

600px Bianco e Blu a Strisce con Stella Rossa.png

SKA S. Pietroburgo

Portieri: Jakub Štěpánek, Maksim Sokolov

Difensori: Igor' Nikitin, Grigorij Serkin, Sergej Gusev, Vitalij Višnevskij, Denis Denisov, Aleksej Petrov, Aleksej Semënov, Denis Grebeškov, Dmitrij Vorob'ëv, Johan Fransson

Attaccanti: Leonid Korolëv, Artëm Krjukov, Tony Mårtensson, Anton But, Petr Čajánek, Sergej Brylin (A), Aleksej Jašin, Dmitrij Šitikov, Maksim Sušinskij (C), Maksim Rybin, Evgenij Artjuchin, Maksim Afinogenov, Konstantin Panov, Mattias Weinhandl, Gleb Klimenko

Allenatore: Václav Sýkora

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Migliori marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Squadra PG Gol Assist Punti
Russia Maksim Sušinskij SKA S. Pietroburgo 4 2 5 7
Svezia Tony Mårtensson SKA S. Pietroburgo 4 3 3 6
Russia Aleksej Jašin SKA S. Pietroburgo 4 3 3 6
Canada Micki Dupont Team Canada Team Canada 5 3 2 5
Stati Uniti Richard Park Ginevra-Servette 4 2 3 5

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Domenica parte la 84a Coppa Spengler, sport.rsi.ch, 25-12-2010. URL consultato il 24-12-2012.
  2. ^ (EN) 2010 Spengler Cup - Game Schedule, Spengler Cup, 10-09-2010. URL consultato il 28-12-2010.
  3. ^ (EN) Spengler Cup hat trick for KHL, IIHF.com, 31-12-2010. URL consultato il 09-03-2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

hockey su ghiaccio Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio