Givetiano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Periodo Sottosistema/
Epoca
Piano Età
(Ma)
Carbonifero Mississippiano Tournaisiano Più recente
Devoniano Superiore Famenniano 359,5-374,5
Frasniano 374,5-385,3
Medio Givetiano 385,3-391,8
Eifeliano 391,8-397,5
Inferiore
Emsiano 397,5-407,0
Praghiano 407,0-411,2
Lochkoviano 411,2-416,0
Siluriano Pridoliano - Più antico
Suddivisione del sistema del Carbonifero secondo la Commissione internazionale di stratigrafia (ICS).[1]

Nella scala dei tempi geologici, il Givetiano rappresenta il secondo dei due stadi stratigrafici o età in cui è suddiviso il Devoniano medio, la prima delle tre epoche del periodo Devoniano, che a sua volta è il quarto dei sei periodi in cui è suddivisa l'era del Paleozoico.

Il Givetiano è compreso tra 391,8 ± 2,7 e 385,3 ± 2,6 milioni di anni fa (Ma), preceduto dall'Eifeliano e seguito dal Frasniano, il primo stadio del successivo Devoniano superiore.[1]

Etimologia[modifica | modifica sorgente]

Il nome dello stadio Givetiano deriva da quello del comune francese di Givet, nelle Ardenne.
La denominazione e lo stadio furono proposti nel 1839 dal geologo belga Jean Baptiste d'Omalius d'Halloy.

Definizioni stratigrafiche e GSSP[modifica | modifica sorgente]

Il confine tra Eifeliano e Givetiano coincide con il livello in cui il conodonte Polygnathus pseudofoliatus cambia in Polygnathus hemiansatus. Il livello corrisponde anche alla base delle goniatiti della specie Maenioceras Stufe, utilizzata come limite del Devoniano medio, e con la prima comparsa della dacrioconaride Nowakia otomari.[2]

Il Polygnathus hemiansatus si trova anche nelle montagne della Cantabria, in Spagna, nella Montagne Noire, in Francia, nelle Ardenne, in Belgio, e nelle colline dell'Eifel, in Germania.

GSSP[modifica | modifica sorgente]

Il GSSP,[2] il profilo stratigrafico di riferimento della Commissione Internazionale di Stratigrafia, è localizzato alla base del letto 123, in una sezione di Jebel Mech Irdane, 25 km a SSO di Erfoud e 12 km a SO di Rissani, nel Trafilat, in Marocco.[3]

Suddivisioni[modifica | modifica sorgente]

Il Givetiano contiene cinque biozone a conodonti:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b http://www.stratigraphy.org/ics%20chart/09_2010/StratChart2010.jpg
  2. ^ a b Global Boundary Stratotype Section and Point (GSSP) of the International Commission of Stratigraphy, Status on 2010.
  3. ^ Otto H. Walliser, Pierre Bultynck, Karsten Weddige, R. Thomas Becker and Michael R. House: Definition of the Eifelian-Givetian Stage Boundary. Episodes, 18(3): pag.107–115, Beijing 1995.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Felix M. Gradstein, James G. Ogg and Alan G. Smith: A Geologic Time Scale 2004. Cambridge University Press, 2004 ISBN 9780521786737.
  • Otto H. Walliser, Pierre Bultynck, Karsten Weddige, R. Thomas Becker and Michael R. House: Definition of the Eifelian-Givetian Stage Boundary. Episodes, 18(3): pag.107–115, Beijing 1995.

Schemi[modifica | modifica sorgente]

era Paleozoica
periodo Cambriano periodo Ordoviciano periodo Siluriano periodo Devoniano periodo Carbonifero periodo Permiano

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]