Fons Rademakers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fons Rademakers (1961)
Statuetta dell'Oscar Oscar al miglior film straniero 1987

Fons Rademakers (Roosendaal, 5 settembre 1920Ginevra, 22 febbraio 2007) è stato un regista e attore olandese.

È stato il primo regista olandese ad ottenere una candidatura al Premio Oscar per il miglior film straniero, nel 1960, con Il villaggio sul fiume (Dorp aan de rivier), e soprattutto il primo a vincerlo, nel 1987, con Assault - Profondo nero (De aanslag).

Ha vinto l'Orso d'argento al Festival di Berlino con Makkers staakt uw wild geraas (1960).

È stato presente tre volte in concorso al Festival di Cannes, nel 1961 con Het Mes, nel 1963 con Als twee druppels water e nel 1971 con Mira.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Regista[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 24802741 LCCN: n85052656