Eddie Rickenbacker

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Edward Rickenbacker
ERickenbacker-portrait.jpg
8 ottobre 1890 - 27 luglio 1973 (83 anni)
Soprannome Eddie
Fast Eddie
Nato a Columbus, Ohio
Morto a Zurigo
Cause della morte morte naturale
Dati militari
Paese servito Stati Uniti Stati Uniti
Forza armata United States Army
Arma esercito
Corpo USAAS
Specialità pilota da caccia
Anni di servizio 1917-1919
Grado Major
Guerre prima guerra mondiale
Comandante di 94th Aero Squadron
Altro lavoro pilota automobilistico
imprenditore

[senza fonte]

voci di militari presenti su Wikipedia

Edward "Eddie" Rickenbacker (Columbus, 8 ottobre 1890Zurigo, 27 luglio 1973) è stato un aviatore e imprenditore statunitense, medaglia d'onore per la prima guerra mondiale.

Figlio di immigrati svizzeri, conquistò 26 vittorie e venne insignito della Medal of Honor e della Legion d'Onore (Francia). Corridore automobilistico, amministrò il circuito di Indianapolis tra le due guerre e divenne presidente della Eastern Airlines.

Nell'ottobre del 1942 era a bordo di un B-17 che ammarò nell'Oceano Pacifico durante una missione segreta in Nuova Guinea.

Eddie, con sei compagni, sopravvisse per 24 giorni a bordo dei canotti di salvataggio.

Fondò nel 1922 l'omonima Casa automobilistica, la Rickenbacker Motor Company, attiva fino al 1927.

Morì a Zurigo nel 1973, all'età di 83 anni.

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

(lista parziale)

Medal of Honor - nastrino per uniforme ordinaria Medal of Honor

Note[modifica | modifica sorgente]


Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) W. David Lewis, Eddie Rickenbacker: An American Hero in the Twentieth Century, ristampa, Baltimore, The Johns Hopkins University Press, 2008, ISBN 0-8018-8972-3.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 47053362 LCCN: n79021901