Dubai World

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Dubai World
دبي العالمية
Stato Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti
Tipo Azienda pubblica
Fondazione 2 luglio 2006 a Dubai, EAU
Sede principale Dubai
Persone chiave
Settore Investimenti
Prodotti Investimenti
Fatturato Green Arrow Up.svg 30 mld $ (2006)
Risultato operativo Green Arrow Up.svg 9,8 mld $ (2006)
Utile netto Green Arrow Up.svg2,1 mld $ (2006)
Dipendenti 100.000+
Sito web www.dubaiworld.ae

Dubai World (in arabo دبي العالمية) è una azienda degli Emirati Arabi Uniti.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'azienda è stata fondata per detenere e gestire le partecipazioni nazionali e internazionali del governo di Dubai. La holding ha interesse in molti settori tra cui uno dei più importante è la gestione portuale tramite la controllata Dubai Ports World (terza impresa del mondo del settore).

A fine novembre 2009 ha comunicato di essere indebitata per 59 miliardi di dollari e di voler richiedere una moratoria di sei mesi ai creditori, necessaria per evitare il default della società stessa[1]. La notizia ha creato ingenti perdite in tutte le borse mondiali, specialmente quelle europee, dove molti istituti bancari sono forti creditori della società araba[2].

Il 30 novembre 2009 il governo di Dubai ha dichiarato che non garantirà il debito della Dubai World[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]