Don Adams (attore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Don Adams, nome d'arte di Donald James Yarmy (New York, 13 aprile 1923Los Angeles, 25 settembre 2005), è stato un attore statunitense, noto soprattutto per aver interpretato l'Agente 86 nella serie televisiva Get Smart, ruolo per il quale si aggiudicò tre Emmy Award.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Manhattan, figlio di William Yarmy e Consuelo Deiter. Praticò molti lavori e durante una successiva intervista alla TV canadese ammise di aver presentato false credenziali universitarie per poter essere assunto in una ditta che si occupava di ingegneria fognaria senza essere scoperto per sei mesi.

Comincia a recitare ed assume il cognome Adams dopo essersi sposato con la cantante Adelaide Efantis, che si fa chiamare Adelaide Adams. Dall'unione nascono quattro figlie.

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Il lavoro in televisione di Adams comincia già nel 1954 quando vince un concorso per giovani talenti con un pezzo scritto da Bill Dana. Da ciò scaturì la sua partecipazione al Bill Dana Show dove interpreterà il personaggio di Byron Glick, un detective pasticcione precursore di Maxwell Smart.

I creatori di Get Smart, Mel Brooks e Buck Henry, scrissero la serie pensando al ruolo di protagonista per l'attore Tom Poston. La serie dove essere trasmessa dalla CBS, ma quando questi rinunciarono fu acquisita dalla NBC e Adams fu scritturato essendo già sotto contratto con questa emittente.

Fin dall'inizio, nel 1965, fu un successo anche grazie all'affiatamento con l'attrice Barbara Feldon, nel ruolo della compagna di Smart Agente 99, e questo nonostante i dieci anni di differenza.

Adams produsse e diresse alcuni episodi finendo per essere candidato agli Emmy Awards per quattro anni consecutivi, nel 1966, 67, 68 e 69. Vinse tre volte. La serie finì nel 1970 per un totale di 138 puntate.

Dal 1985 al 1988 interpreta il ruolo del direttore Howard Bannister nella serie Il supermercato più pazzo del mondo.

In seguito partecipò ad altri progetti, rimanendo però legato alla figura dell'agente segreto imbranato. Prestò la voce all'Ispettore Gadget, Tennessee Tuxedo e a se stesso nello speciale di Natale di Scooby-Doo.

Nel 1999 è la voce del cane Brian nel film Inspector Gadget.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 32206423 LCCN: n94093429